"
LifestylePrimo piano

I 10 mercatini di Natale da non perdere assolutamente

L’aria del Natale inizia a farsi pian piano sentire e se amate quest’atmosfera dovreste davvero pianificare un weekend in  uno dei più affascinanti mercatini di Natale d’Italia e d’Europa. Tra le Europee impossibile non nominare Vienna le cui piazze sono piene di banchetti fin da fine novembre, oppure Praga, che già durante tutto l’anno è una città magica. Anche Bruxelles e Bruges si vestono a festa durante il periodo natalizio, con mercatini nelle piazze principali della capitale e nelle vie del romantico paese. Gli stand sono delle casette in legno, illuminate e coloratissime. Da acquistare assolutamente il cioccolato locale. Mentre per chi vuole rimanere in Italia abbiamo Bolzano, Trento, Torino e Napoli che sono delle valide alternative.

Ecco la lista dei mercatini più belli d’Italia ed Europa 

1. Vienna

A Natale le piazze di Vienna vengono addobbate con lucine coloratissime e bancarelle che propongono vino caldo, dolciumi, prodotti tipici, oggetti d’artigianato, regali last-minute e souvenir d’eccezione. Tra i punti principali della città ci sono Rathausplatz e i suoi 150 stand, la vicina pista di pattinaggio di 3000 metri quadrati, il Villaggio natalizio di Maria-Theresien-Platz e quello dell’Altes AKH, i mercatini di piazza Freyung, quello dell’Avvento Am Hof e quello della Cultura alla Reggia di Schönbrunn, tra soldatini di stagno, presepi realizzati a mano e oggetti in vetro.

2. Stoccolma

Visitando la capitale della Svezia in questo periodo dell’anno prenderete, come si suol dire, due piccioni con una fava. Oltre a poter girare per banchetti e stand che propongono prodotti d’artigianato e cibo tipico, avrete l’occasione anche di scoprire questa città, i suoi musei, i suoi negozi e ovviamente il suo design.

3. Bruxelles e Bruges

Separate da poche decine di minuti di treno, sia Bruxelles che Bruges si vestono a festa durante il periodo natalizio, con mercatini nelle piazze principali della capitale e nelle viuzze del romantico paese — che sicuramente merita una visita.

4. Bolzano

Pur influenzata dalle vicine tradizioni svizzera e austriaca, Bolzano conserva appieno la tradizione del Natale tutto italiano: perdetevi, dunque, tra stand e banchetti che vengono artigianato locale, regali last-minute, oggetti in legno e gustosi cibi tipici.

5. Rovaniemi, Finlandia

È probabilmente il mercatino di Natale per eccellenza. A sei chilometri da Rovaniemi, da cui tra l’altro è anche possibile partire per escursioni in fattorie di renne, per husky-safari o per gite in notturna alla ricerca dell’aurora boreale, c’è il Villaggio di Babbo Natale.

6.  Napoli
Nel cuore di Spaccanapoli, imperdibile è il mercatino di via san Gregorio Armeno. Luogo dell’antica tradizione napoletana dei mastri artigiani con le loro bellissime statuine del presepe in miniatura o a grandezza naturale. La via del presepe non è prerogativa del periodo delle feste ma è aperta tutto l’anno, si può dire che a Napoli è sempre Natale.

7.Torino

I Mercatini di Natale a Torino ritornano dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019. Non perdete l’atmosfera magica dei mercatini tra casette di legno, delizie gastronomiche, addobbi e molto altro. La città organizza mercatini in piazza Castello, piazza Solferino, piazza Santa Rita e il cortile del Maglio

8. Asiago

La città veneta di Asiago apre le porte al Natale dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019, in piazza Carli e piazza II Risorgimento. L’8 dicembre imperdibile appuntamento per l’accensione dell’albero di Natale in piazza II Risorgimento. Per tutto novembre e inizio di dicembre i mercatini saranno aperti solo durante il weekend, invece durante il periodo delle festività dal 21 dicembre al 6 gennaio saranno aperti tutti i gironi.

9.Merano

Mantenendo la linea green che dal 2014 caratterizza i cinque Mercatini di Natale dell’Alto Adige disseminati lungo il Percorso delle Stelle Natalizie, i mercatini di Merano portano avanti la tradizione dei mercatini seguendo i criteri della tutela ambientale. I programmi e gli eventi organizzati dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, saranno realizzati tutti nel rispetto dell’ambiente. Cibi e bevande regionali, stagionali, biologici, vegetariani, tovaglie e stoviglie riutilizzabili, no lattine, no plastica, raccolta differenziata ben organizzata, mobilità sostenibile e risparmio dell’energia.

10. Rovereto

I mercatini di Natale di Rovereto si collocano in un contesto già suggestivo che è quello della cittadina medievale, con i suoi bastioni, musei, palazzi settecenteschi. Dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 ci sarà un calendario ricco di eventi all’insegna del Natale, fatto di spettacoli, e presepi tra le vie e le piazze della città.

Back to top button
Privacy