Clio, tra il successo del ClioPopUp di Roma e i progetti per il futuro: “Spero di continuare a regalare emozioni” [ESCLUSIVA]

Se siete fan di Clio Zammatteo, la super nota make up artist, noi di VelvetMag vi portiamo nel mondo incantato del meraviglioso ClioPopUp, temporary shop aperto a Roma dove potrete trovare tutti i vostri prodotti preferiti di Clio Make Up… Se non siete a Roma nemmeno di passaggio, no panic! Esiste lo shop on line, ma intanto se arriverete in fondo all’articolo, troverete una sorpresa (che in realtà ha emozionato anche noi)…

Il 2 dicembre 2017 ClioMakeUp apriva le porte del primo punto vendita fisico temporaneo del Brand, il ClioPopUp, a Milano, meta di shopping internazionale e centro strategico del marchio, nato a New York 10 anni fa da una geniale intuizione di Clio Zammatteo e Claudio Midolo, co-founder di ClioMakeUp. Un mese, più di 20.000 prodotti venduti, migliaia di condivisioni dell’hashtag #ClioPopUp pubblicate sui social dagli oltre 10.000 visitatori arrivati da tutta Italia nell’hub milanese di ClioMakeUp per acquistare i prodotti cult del marchio, fino ad allora disponibili esclusivamente online sul sito www.cliomakeupshop.com .

Sulla scia dell’enorme successo milanese, ClioMakeUp ha deciso di replicare l’iniziativa anche quest’anno con un concept store evoluto, partendo da una nuova location: Roma, prima di tre città italiane che saranno coinvolte nell’ambizioso progetto retail dell’amatissima makeup artist. È prevista, infatti, l’apertura di altri due ClioPopUp nel mese di dicembre 2018. Il ClioPopUp di Roma ha aperto le proprie porte al pubblico il primo novembre 2018 (con code interminabili di make up addicted e Clio lovers fuori dalla porta del graziosissimo corner) in Via Belsiana, 92, una tranquilla ed esclusiva via pedonale a due passi dalle centralissime Via Dei Condotti e Piazza di Spagna, celebri luoghi di interesse storico, culturale e commerciale della Capitale.

Un angolo rosa in pieno centro, ma al tempo stesso al riparo dal frenetico viavai di romani e turisti, dove i visitatori saranno accolti dal TeamClioPopUp: una squadra di professioniste e appassionate di makeup – delle vere e proprie beauty enthusiast provenienti dalla stessa community ClioMakeUp – che accompagneranno l’utenza in un percorso di acquisto dedicato e inclusivo, a 360°.

Il ClioPopUp non si propone, infatti, come un semplice luogo di vendita, ma come uno spazio parlante che interpreta, coniuga e declina le tre anime del Brand – digital, editoriale e retail – e il suo universo valoriale, attraverso scelte di design e di arredo mai puramente estetiche. Il ClioPopUp è un iconico punto di incontro fisico, la messa a terra della relazione tra Clio e la sua amata Community, dove quest’ultima potrà finalmente entrare (o ritornare), in prima persona, nell’originale e coloratissimo mondo ClioMakeUp.

All’interno del temporary store sono in vendita tutti i prodotti a marchio ClioMakeUp, che tornano finalmente disponibili dopo i soldout da record sull’e-commerce – e non solo! Ad affiancare, infatti, gli amatissimi rossetti cremosi matt CreamyLove, i rossetti liquidi no tansfer LiquidLove, la palette di ombretti FirstLove e il mascara DarkLove ci sono 7 nuovi prodotti che andranno ad arricchire la collezione: 3 nuove colorazioni per la famiglia dei CreamyLove (Maui Sun, Always On, Dominique) e 4 nuove colorazioni per i LiquidLove (1982, Mystic Ruby, Peach Nude, ChocoRed).

Content is king queen! – a casa ClioMakeUp il contenuto è regina: i mobili vintage, di recupero, prendono nuova vita e attualità grazie alla ricercata personalizzazione con i colori caratteristici di ClioMakeUp (l’iconico rosa corallo e il rose gold) e ai complementi neon-art che rivestono e illuminano le storiche arcate dello store, inserito in un contesto di rappresentanza. Il decor a corredo dell’esposizione dei prodotti a marchio ClioMakeUp – dai telefoni a disco, alle radio vintage, alle macchine da scrivere fino al maxi-schermo che trasmette i video di Clio, virtualmente sempre presente – racconta l’anima editoriale di un Brand che fa della comunicazione, dei media vecchi e nuovi, il suo distintivo punto di forza. L’immancabile photo booth con le ring light quest’anno si riveste di una tridimensionale coreografia rose-gold davanti alla quale utenti e clientela più social non sapranno resistere alla tentazione di scattare un selfie da pubblicare su Instagram con l’hashtag ufficiale #ClioPopUp.

E le sorprese non finiscono qui! Nasce anche il sito dedicato ai temporary store a marchio ClioMakeUp, www.cliopopup.com , ricco di informazioni e aggiornamenti su questo ultimo, avvincente progetto della nostra Clio e sulle nuove, prossime aperture che a breve coloreranno di rosa altre due città italiane (ancora da svelare!). Il ClioPopUp di Roma è aperto in via Belsiana, 92 dal 1 al 28 novembre 2018 (quindi affrettatevi!) dal lunedì alla domenica, dalle 10:30 – 19:30, orario continuato.

E ora, come promesso, la nostra piccola sorpresa. Clio ha gentilmente risposto ad alcune nostre curiosità…

Cosa ti ha spinto ad andare a New York? Un’esperienza sicuramente unica, ma anche molto complessa…
In realtà è stato mio marito. (Claudio Midolo ndr.) Nel 2007 dopo aver finito entrambi lo IED a Milano stavamo pensando al futuro e lui voleva venire a New York per un Master. Io non ci ho pensato due volte, eravamo insieme da poco (un anno e mezzo) innamoratissimi, ho raccolto “pezze e pezzetti” e così siamo partiti insieme. Sono venuta a studiare make up perché volevo anche io far qualcosa e mi piaceva l’idea di poter diventare una truccatrice.

Quale aneddoto della tua carriera (divertente o emozionante) racconterai un giorno alla piccola Grace?
Secondo me già solo guardare il primo video che ho fatto su Youtube come racconto o aneddoto può essere qualcosa di bello; comunque pensare di aver creato una linea di trucco e un’azienda da quel video è una cosa incredibile. Sono partita allo sbaraglio senza pensare esattamente cosa stavo facendo, ho registrato il primo video nella mia cameretta con una luce arancione e una telecamera a bassissima risoluzione e da lì siamo riusciti a costruire tantissime cose negli anni, quindi secondo me sapere come è nato tutto per lei sarà emozionante.

Quale tra le top model che hai truccato ti è rimasta nel cuore e perché
Sicuramente Taylor Hill (Angelo di Victoria’s Secret ndr.) perché l’ho truccata quando ancora non era famosa e ancora non poteva sfilare perché aveva 15 anni e mi ricordo che mi raccontava che il suo sogno era fare la modella. Pensare che dopo un paio di anni è diventata una delle top model più famose del mondo e il volto di Lancome e Victoria’s Secret, mi fa molta tenerezza e le auguro veramente il meglio.

Dopo il successo di Milano, il Clio PopUp è approdato a Roma. Ti aspettavi tutto questo successo?
No! Roma ci ha dato della grandissime soddisfazioni. E’ stato incredibile perché abbiamo fatto meglio di Milano e già a Milano era andato benissimo. E’ stato accolto veramente bene e le persone ci scrivono, sono felici, fanno le foto… Tornano un po’ come bambini quando entrano nel nostro store e questa penso sia una cosa bellissima. Poter regalare questo tipo di emozioni non è da tutti perché non si tratta solo di make up, ma è proprio un’esperienza a 360 gradi.

Alcuni nomi dei tuoi rossetti hanno dei nomi che possiamo definite atipici; cosa ti ha ispirato?
Diciamo che non mi interessa essere come tutti gli altri e avere dei nomi troppo “fighi”. Preferisco anche qui regalare delle emozioni e penso sempre a dei nomi che in qualche modo sono ispirati alla mia vita passata, presente e futura o a termini che ho utilizzato con tutte le ragazze che mi seguono da anni quindi spesso i miei rossetti vengono scelti anche per i nomi. Chi si sente parte della nostra famiglia sa che non sono dei nomi buttati lì a caso.

Cosa bolle in pentola e quali sono i tuoi progetti/desideri per il futuro?
Il mio progetto più grande è quello di continuare, migliorare e ingrandire quello che già abbiamo adesso, quindi continuare su questa strada che penso sia la strada giusta. Ci abbiamo messo tanti anni prima di arrivarci, soprattutto con il prodotto fisico che era una cosa che volevo fare da sempre però la stiamo facendo bene e quindi mi auguro proprio di poter crescere e di poter regalare ancora tante cose a tutte le persone che ci seguono.

Link Social:
Instagram ClioMakeUp:
https://www.instagram.com/cliomakeup_official/
YouTube ClioMakeUp:
https://www.youtube.com/user/ClioMakeUp
Instagram ClioMakeUpShop:
https://www.instagram.com/cliomakeup.shop/
YouTube ClioMakeUpShop:
https://www.youtube.com/cliomakeupshop

Photo Credits: Ufficio Stampa/Instagram

Comments

comments