Come fare il Glass hair: caschetto lucido che ha conquistato le star

Il taglio del momento è il glass hair,  taglio blunt, con punte pari e nette e scriminatura centrale. Ma l’elemento caratterizzante è la lucentezza. Potete ottenere l’effetto lucido con un sapiente lavoro di piega, a spazzola e phon o con la piastra, l’importante è ottenere un liscio perfetto a prova di crespo e umidità. Indispensabili anche i giusti prodotti di styling, oli e cere a effetto super glossato. Molte sono le celeb che ne vanno pazze.

Ecco i look delle star a cui ispirarvi per il vostro prossimo caschetto super glamour.

La top model ha sfoggiato un caschetto dai capelli lucidi e setosi, ma non per questo privi di volume. Per ottenere un effetto simile, applicate un siero rinforzante e volumizzante sui capelli tamponati e optate per una piega classica con spazzola e phon.

Long bob, fino alla clavicola. Un liscio così lucido e impeccabile mette in risalto il sottile balayage castano, l’effetto tridimensionale del colore diminuisce il rischio “capello piatto” tipico delle pieghe super lisce.

Taglio netto sulle punte ed effetto specchiato dei capelli scuri. Inutile a dirsi che per ottenere il risultato migliore è necessario che i capelli siano in salute, rinforzateli con delle maschere ristrutturanti e fate degli impacchi di oli un paio di volte a settimana.

Per questo look la piega liscia è stata realizzata con le punte rivolte leggermente all’interno. I capelli biondi necessitano di cure continue per essere morbidi e lucidi. Scegliete questo look solo se siete pronte ad affrontare una hair routine ad alto mantenimento.

Non vi resta che prenotare il prima possibile il vostro parrucchiere di fiducia

Capelli, tutti i tagli per l’autunno/inverno 2018-19

I saloni nelle collezioni per l’autunno-inverno 2019 propongono un lungo ma non troppo. Appena dopo le clavicole e che non tocca mai il seno. Compagnia della Bellezza lo ha definito «Long Up». Per il taglio si va da lunghi pieni con scalature impercettibili, a lunghi-medi con scalature multi strato che creano un movimento che richiama lo stile anni 70.

L’ imprenditrice Kim Kardashian ha lanciato in tendenza il glass hair ovvero il bob dal taglio netto e super lucido, e una volta che la notizia è stata ripresa da tutti i giornali che si occupano di beauty, ha subito deciso di cambiare. È tornata ai suoi capelli lunghissimi, forse merito di molte extension applicate dal suo hair stylist o di una parrucca. Kim infatti, come tutte le sorelle Kardashian-Jenner, son delle abituè dei capelli sintetici.

Per gli amanti dei capelli lisci, sappiate che il taglio pari continua a spopolare e per essere super trendy arriva alle spalle. Le code si fanno basse, slim, i capelli sono ordinati come in un collegio svizzero, niente messy bun o finto scompigliato, ora ci vuole rigore e disciplina. Se li amate lunghissimi, protagonista la riga centrale e un effetto mosso naturale non troppo costruito.

Comments

comments