Gli Epic fail delle star più imbarazzanti del 2018

E’ ora di pensare anche al momento più imbarazzante che avete vissuto quest’anno. Bene ora consolatevi, perché a provare gli stessi sentimenti, sono stati più di dieci vip, incapaci di sfuggire ai loro epic fail pubblici. Anche nel 2018  le celebrity hanno scelto i social per comunicare con i fan, ma anche per raccontare le loro disavventure personali. Ecco alcuni degli errori delle star che sono diventati virali. Alcuni dei migliori sono ad esempio Maria Grazia Cucinotta che raccontato di essere a Taormina quando in realtà era a Ischia o Kim Kardashian che saluta dalla misteriosa Keyoto. Il figlio di Donald Trump ha pubblicato una revisione photoshoppata dei sondaggi politici USA. Esilarante anche l’aneddoto di Katy Perry che ha dichiarato pubblicamente su Instagram, convinta di inviare un messaggio privato, di avere bisogno di un abbonamento al lato b di Orlando Bloom. Pericolosa anche la scelta di Francesco Totti di pubblicare una foto dalla Grecia che ritraeva lui e la moglie. Ilary Blasi non aveva partecipato a Balalaika dichiarando altri impegni professionali: chissà se gli sta tenendo ancora il broncio.

Ad aver fatto una grossa gaffe questa volta non è n vip, ma il social network Snapchat, che all’inizio di marzo, ha pubblicato la pubblicità di un gioco in cui si chiedeva agli utenti se avessero preferito schiaffeggiare Rihanna o dare un pugno a Chris Brown. I passati turbolenti della coppia erano un tema serio, che non si prestava bene ad essere utilizzato per un social game. Si stima che la storia postata su Instagram dalla diretta interessata per denunciare il fatto, abbia causato a Snapchat una perdita di 800milioni di euro.

Comments

comments