"
Esclusiva Velvet

VelvetMag Christmas Dinner: parata di ospiti e tutte le firme a tavola

Velvet Mag: una cena “japanese-style” per festeggiare l’arrivo del Natale.

La redazione di Velvet Mag si è riunita per brindare insieme al natale ormai prossimo: nella privatissima “sala tatami” del risto-chic giapponese Daruma Sushi; risate, auguri, baci e chiacchiere in amicizia tra giornaliste generalmente impegnate a “tallonare” le notizie.

Nonostante le news non conoscano festività, la redazione di VelvetMag è riuscita ad “arrestare” il tempo,  e a farsi gli auguri durante una cena dimenticando per qualche istante la cronaca che incalza, la moda che fugge, il gossip che impazza.

Il “christmas dinner” si è svolto nella sala Tatami del ristorante giapponese Daruma Sushi, in via Pietro Cossa 51, un ambiente appartato completamente “nippon style” con tavolino basso e confortevoli sedute in legno naturale.  A “orchestrare” il “look” della serata il direttore Sara Zuccari, che, nella veste di party planner, non ha rivali. I commensali sono stati accolti da menù personalizzati, piante mignon di agrifoglio benaugurale come segnaposto, una prestigiosa vip card di Tessier Hairdresser come strenna glam.

Tra gli ospiti il “padrone di casa”, l’editore di VelvetMag, Shahram Bahadori accompagnato dalla bella moglie, l’avvocato Tamara Valentini. Poi la giornalista di moda, tra le più influenti in Italia, Cinzia Malvini, l’esperta di cinema Martina Riva, l’avvocato Daniele Bocciolini, l’esperta di lifestyle Ughetta Di Carlo, la critica d’arte Manuela Valentini, la giornalista dell’infotainment Stefania Fiorucci, il volto noto del piccolo schermo Paola Saluzzi, l’esperta di food Sofia Petti e tanti gli amici ospiti della serata, tra cui la pr Sonia Rondini, l’imprenditore Marco Galimberti e Manuela Morgano, imprenditrice e socialite, della storica famiglia Quisisana di Capri. Il tutto incorniciato dal direttore Sara Zuccari, la coordinatrice Gaia Cavalluzzo e l’editor Carlotta Giuliano.

Per entrare in sala Tatami, ognuna ha lasciato le sue griffate scarpine nell’apposita scarpiera in legno scuro: impossibile non pensare alla scena di Sex and the city in cui alla povera Carrie, durante un party “scalzo”, rubavano le preziosissime Manolo Blahnik. Neanche a farlo apposta, per la serata Sara Zuccari ha indossato proprio un paio di Manolo nere, facendo venire l’acquolina in bocca ai ladri di scarpe.

La cena è iniziata dopo il brindisi ufficiale con discorso del direttore: parole affettuose di ringraziamento e stima che hanno fatto brillare gli occhi a più di una commensale. Ma niente paura: ognuna, da buona intenditrice, aveva scelto per il suo make up il mascara waterproof, perché non si sa mai come possa andare a finire un’animata serata fashion.

La cena è filata via tra una tataki di tonno, ravioli di gamberi, trionfo di barche con tutte le specialità della tradizione culinaria giapponese. Per finire, selezione di dessert tra cui tortino al cioccolato con cuore fondente e crumble di mele. Inutile dire che ogni giornalista, per quella sera, ha abbandonato il suo diet-plan. Anzi, per dirla tutta, non è avanzato nulla. Meglio: nulla è andato sprecato.

La mezzanotte è arrivata più in fretta del solito, come accade quando si sta bene in compagnia. A fine serata, ogni invitata ha recuperato le sue scarpe mettendo il cuore in pace. E’ stata una festa emozionante, dove non si è parlato delle ultime tendenze fashion, degli ultimi fatti di cronaca, dell’ultimo cd di chicchessia o del vincitore dell’ennesimo talent: ci si è occupati solo gli uni degli altri, perché spesso chi si interessa delle cose che accadono nel mondo purtroppo trascura quelle più vicine a sé.

Immancabili, prima del commiato, gli abbracci e gli auguri. Con un comune desiderio: quello di fare arrivare questa gioia a tutti i lettori di VelvetMag che ogni giorno entrano a far parte, con un clic, di questo colorato gruppo. Come fare? Nel modo che ci è più congeniale: con una storia scritta con il cuore corredata da tante foto.

Buon Natale a tutti i lettori di VelvetMag!

Back to top button
Privacy