Officine Farneto, lo spazio polifunzionale festeggia dieci anni di attività

L’Officine Farneto festeggia 10 anni di attività in maniera sfavillante. Il famoso spazio polifunzionale di Roma all’interno del Parco di Monte Mario, progettato 85 anni fa dall’architetto Enrico Del Debbio, dal sapore volutamente post industriale. La qualità architettonica e la vicinanza al centro (tra Ponte Milvio e Prati) rendono, gli ex Magazzini di Casermaggio al Foro Italico, un edificio unico nel suo genere. Un grande evento nella famosa location di oltre 1200 mq., con oltre 500 selezionatissimi invitati e numerosi personaggi del mondo dello spettacolo invitati da Giorgia Giacobetti: Marco Bonini, Valeria Fabrizi, Fabio Fulco, Francesca Valtorta, Francesco Arca, Randi Ingerman, Flavio Parenti con Eleonora Albrecht, Pino Strabioli, Giuliana Lojodice, Saverio Vallone, Giorgio Lupano, Barbara Bonanni, Veronica Papa.

Randi Ingerman RDT 3306.jpgGiorgia Giacobetti Fabio Fulco RDT 3349.jpg

Dress code: rigorosamente touch of gold! La serata è cominciata con una cena placée: 150 invitati, top client della struttura e degli sponsor partner, hanno cenato in lunghissimo ed unico tavolo imperiale specchiato nero, allestito con sottopiatti posateria e bicchieri di design dai colori neri, bianchi e oro, illuminato da innumerevoli candele.

Durante la cena, la performer Julie Bijou, ha accompagnato gli invitati, attraverso le atmosfere delle epoche più belle, in un viaggio musicale dal vintage al moderno. Un menù elaborato e ricercato, dai sapori mediterranei e particolari, con vini e spumanti introdotti da somelier di una delle cantine italiane più rinomate, tra i fiori all’occhiello del made in Italy all’estero.

Giorgia Giacobetti Valeria Fabrizi RDT 3291.jpgPINO STRABIOLI RDT 3264.jpg

Un originale showcooking di dolci e coloratissimi drink sono seguiti alla cena, dando inizio al grande party. I 400 invitati sono stati accolti dall’esibizione di Rita Lynch, performer italiana Burlesque di fama internazionale ma non è finita qui ….la cantante Federica Buda, accompagnata al sax da Alessio Martignani, ha reinterpretato i più grandi successi delle dive del pop e della
dance internazionale. A concludere la serata Dj set fino a tarda notte.

Tavolo imperiale RDT 3148.jpg

Comments

comments