Lili Reinhart ha ripreso la terapia contro l’ansia e la depressione

Lili Reinhart, che nella serie tv Riverdale recita le parti della dolce e tenace Betty Cooper, l’altro giorno sulle stories di Instagram ha rivelato di avere ricominciato la terapia contro l’ansia e la depressione, e, soprattutto, ha ricordato a tutti quanto sia importante chiedere aiuto a qualsiasi età e senza vergognarsi di quello che gli altri potrebbero pensare.

L’attrice ha scritto:

“Promemoria amichevole per chiunque abbia bisogno di ascoltarlo: la terapia non è mai qualcosa di cui vergognarsi. Tutti possono trarre beneficio dal parlare con un terapeuta. Non importa quanti anni si hanno o se si pensa di essere troppo “orgogliosi”.

Da qualche tempo le star stanno puntando i riflettori sui problemi di ansia e depressione che riguardano molte persone e che loro stessi hanno vissuto in prima persona. L’obiettivo per tutti è riuscire ad abbattere i tabù che ancora caratterizzano questi disturbiRyan Reynolds ha parlato della sua ansia e di come nel tempo sia cominciando a gestirla anche grazie all’ironia, la sua personale exit strategy. Emma Stone ha rivelato di avere cominciato a recitare per tenere a bada l’ansia. Ghemon, il rapper che si è esibito a Sanremo con Rose Viola, ha apertamente dichiarato di avere sofferto di depressione e di essersi sottoposto a terapia. Ha raccontato questa storia, e molte altre, nel suo libro.

Lili Reinhart ha aggiunto la sua esperienza a quella di altre celeb e ha voluto sottolineare come la terapia debba essere percepita come una normale strada per proseguire verso la ricerca della propria felicità e dell’amore verso se stesse che è il primo passo per stare bene.

Comments

comments