Nasce la Barbie Chef, ispirata alla cuoca stellata Rosanna Marziale

Barbie compie 60 anni! La celebre bambola amata in tutto il mondo dal 1959 festeggia i suoi primi 60 anni.

E’ la bambola più desiderata di sempre, quella che ha fatto sognare le bambine di tutto il mondo e che le ha fatte giocare. Barbie nasce dall’idea di Ruth Handler, mamma di Barbara cui ha dedicato la bambola che porta il nome della figlia, appunto.

Sempre impeccabile, bionda, alta senza nessun difetto, nessuna ruga: Barbie incarna la perfezione. Per i suoi 60 anni la Mattel ha creato una Barbie ispirata alla cuoca stella Rosanna Marziale del ristorante Le Colonne di Caserta. Si è voluto celebrare il valore delle donne professioniste nel mondo. Questa nuova Barbie fa parte di un terzetto di bambole ispirate a donne italiane e sarà  presentata nel contesto del programma Shero, nato tre anni fa per celebrare le donne che hanno ispirato le nuove generazioni. Rosanna Marziale fa parte della generazione di chef donne che sta rivoluzionando l’alta cucina e per questo motivo è stata scelta per creare questa nuova Barbie chef.

La nuova Barbie chef

Il settore della cucina nel nostro Paese cresce a vista d’occhio. In particolare il settore delle donne chef, premiate con la stella Michelin, è un trend particolarmente virtuoso in Italia: 45 su 367, mentre in Francia sono solo 16 su 362 stellati. Per questo la Barbie chef è entrata a far parte di una serie di bambole OOAK, acronimo di One Of A Kind, il cui principio è che questi modelli abbiano le sembianze delle donne a cui si ispirano.

Il 12 marzo verrà consegnato il primo modello della Barbie chef, in occasione di una festa di gala organizzata dalla Mattel. Il banchetto sarà preparato da Rosanna Marziale, la donna chef a cui Barbie si è ispirata. Il filo conduttore del menù sarà il rosa, dall’antipasto al dessert, ha spiegato la chef stellata. Il banchetto avrà come protagonisti i prodotti tipici della Campania, la terra della chef.

Come riportato da La repubblica, Rosanna Marziale è molto felice e soddisfatta di questa opportunità. “Oggi Barbie lancia un messaggio importante: quello di far credere alle bambine di poter arrivare ovunque!”.

Anche Lisa McKnight, Senior Vice President e General Manager di Barbie, ha voluto ribadire che la missione della bambola è quella di ispirare il potenziale infinito che ogni bambina possiede. “E’ per questo che renderemo omaggio a tantissimi modelli femminili in occasione della Festa Internazionale della Donna: sappiamo bene che non puoi essere ciò che non vedi”.

Comments

comments