Primo pianoShowbiz

Elizabeth Hurley e l’abito Versace: una “liaison” che dura 25 anni

L’ex modella e attrice Elizabeth Hurley era una sex symbol affermata in Gran Bretagna; insieme al suo compagno Hugh Grant, attore di fama internazionale all’apice della carriera durante gli anni ’90, rappresentava l’idea di bellezza femminile dell’epoca. Una sera di tanti anni fa decise di accompagnare il famoso fidanzata alla Premiere di “Quattro Matrimoni ed un Funerale” e le attenzioni furono tutte per la giovane modella ancora sconosciuta.L’abito scelto dalla Hurley era un Versace che sembrava esser stato cucito solo per lei. Nero e oro con profonda scollatura sul petto e sui fianchi, il vestito fece scalpore tanto quanto la Hurley che lo indossava.

Oggi, a distanza di quasi 25 anni da quella sera (era il 1994), Elizabeth Hurley è una star mondiale, non è più accompagnata da Hugh Grant ed ha 53 anni. Alla celebre rivista Harper’s Baazar ricorda così quei momenti: “Ero così impreparata per quello che è successo quella notte. Avevo urgentemente bisogno di trovare un vestito da indossare per la prima di Hugh, e in quei giorni non avevo idee chiare sulla moda”. Liz, all’epoca 29enne decide di accettare l’aiuto di un’agenzia di pubbliche relazioni e di farsi prestare un abito: “Ricordo di essere andata in un ufficio dove hanno letteralmente pescato dal mucchio un vestito all’interno di una busta di plastica bianca. L’ho portato a casa e mi sono pettinata e truccata, lottando con Hugh per vedermi allo specchio, che non era nemmeno a figura intera nel nostro minuscolo appartamento con una camera da letto. Era tutto molto poco glam rispetto a come si fanno le cose in questi giorni“. A distanza di un quarto di secolo dall’evento, Versace ha “reinventato” il celebre vestito e ovviamente non poteva essere Liz Hurley a indossare di nuovo una rivisitazione dell’abito galeotto proprio su su Harper’s Bazaar.

 

 

Back to top button
Privacy