"
News

Napoli, agguato davanti a una scuola: un morto e un ferito. A terra lo zainetto di un bimbo

Agguato spaventoso davanti a una scuola a Napoli, stamani 9 aprile. Secondo quanto online Repubblica Luigi Mignano, 57 anni, è stato assassinato a colpi di pistola. Anche il figlio, Pasquale, 32 è rimasto ferito. Accanto al corpo di Mignano lo zainetto di un bimbo.

Il raid criminale è avvenuto tra via Sorrento e via Ravello, intorno alle 8,30 del mattino, orario di ingresso dell’Istituto Vittorino da Feltre, nel cuore del Rione Villa, nell’area Est di Napoli, tormentata dalle aggressioni della criminalità organizzata. Sul posto le forze di polizia.

Numerosissimi i colpi di pistola esplosi da due sicari a bordo di uno scooter. In zona c’è un’auto crivellata di proiettili. L’agguato proprio nei pressi della chiesa del quartiere. Pasquale Mignano, ferito a una gamba, è stato portato all’Ospedale del Mare.

Notizia in aggiornamento

Photo credits: Twitter

Back to top button
Privacy