"
Showbiz

Carlo e Camilla festeggiano 14 anni di matrimonio: una foto inedita

L’amore non ha età, e sembra proprio che i loro occhi parlino meglio di qualsivoglia dedica affettuosa, nonostante la frase dolce allegata. E’ con uno scatto tanto insolito per la Corona Inglese che Carlo e Camilla celebrano i loro “primi” 14 anni di matrimonio.

Un’immagine in bianco e nero, un ritratto felice e che mostra tutta la complicità nei loro sguardi e nelle loro espressioni di complicità. Lontanissima dai canoni reali, ma quanto di più vicino all’umanità di una coppia di (non più) giovani innamorati, che li fa apparire come persone normali.

Thank you for your warm wishes on the occasion of The Prince of Wales and The Duchess of Cornwall’s wedding anniversary. (Grazie per i vostri calorosi auguri in occasione dell’anniversario di matrimonio del Principe di Galles e della Duchessa di Cornovaglia.)

La coppia ha così ringraziato tutti i sudditi e tutti coloro hanno fatto sentire il proprio affetto, in un giorno che celebra il loro amore. Una data importantissima che hanno deciso di celebrare con una foto sul profilo Instagram di Clarence House. Lo scatto è un’altra delle magnifiche opere di Alex Lubomirski. Il fotografo è lo stesso che ha immortalato il royal wedding di Meghan e Harry nel maggio 2018, dall’occhio poco canonico, ma certamente incredibilmente capace di racchiudere tante emozioni.

Carlo e Camilla, sposi dal 9 aprile del 2005, non hanno però festeggiato il loro anniversario a casa. Sono infatti partiti per un tour con diverse tappe, per delle importanti visite ufficiali. Il loro matrimonio era stato celebrato nella Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor. La cerimonia semplice, anche data la loro età, non è di certo rimasta tra le più memorabili e pompose. Ma assolutamente comprensibile. Lui infatti, come tutti sappiamo e ben ricordiamo, era già al suo secondo matrimonio. Il primo, davvero memorabile e in pompa magna, fu celebrato nel 1981, quando sposò Lady D, proprio sotto gli occhi della sua futura moglie. Diana non ne era felice, anzi, tutta quella pomposità le aveva da subito creato malcontento, definendo anche le nozze “troppo affollate”, a causa appunto della presenza indesiderata di Camilla.

Non è un segreto che proprio la contessa di Cornovaglia sia stata il famoso “terzo incomodo” nel matrimonio di Carlo e Diana Spencer e, in qualche modo, anche la causa di tanto dolore. Per questo motivo, Camilla ha fatto davvero il triplo della fatica per farsi accettare a corte. Ma, soprattutto, tra lei e sua suocera, Elisabetta, le cose non sono mai decollate davvero, passando per dei lunghi anni di gelo totale. Carlo aveva incontrato la sua attuale moglie, la prima volta, già nel 1971, ben prima di conoscere la bella Diana. Entrambi frequentavano gli stessi ambienti e i medesimi eventi, come le partite di polo allo Smith’s Lawn negli spazi del Windsor Great Park. Gli stessi interessi li hanno uniti, sin da subito, in un legame che dura da quasi 50 anni e sembra assurdo che le cose tra loro siano decollate solo decenni dopo, negli anni 90.

Seppure la loro intesa fosse innegabile dal primo momento, la regina Elisabetta aveva subito proibito a Carlo qualsiasi assurdo pensiero di un ipotetico matrimonio con lei. Camilla, secondo Sua Maestà, aveva un passato davvero troppo burrascoso per poter comparire accanto ad un futuro re. Solo nello scorso anno, in occasione dei 70 anni di Carlo, per la prima volta la regina ha speso parole di lode nei confronti di Camilla. Si sarà davvero ricreduta, dopo così tanti anni? Ecco le sue parole

Durante i suoi 70 anni, Filippo e io abbiamo visto Carlo diventare un campione in fatto di arte, un grande leader caritatevole, un erede al trono rispettato e un padre meraviglioso. Più di tutto, sostenuto dalla moglie Camilla, è un uomo appassionato e creativo.

Back to top button
Privacy