Sentono rumori da una cisterna: i Vigili del Fuoco fanno una scoperta preoccupante [FOTO]

Un fatto davvero incredibile ha allertato i Vigili del Fuoco di Assisi. Alcuni rumori provenienti dal una cisterna hanno allarmato gli abitanti del luogo. Giunti sul posto i soccorsi, fanno una scoperta preoccupante. Tutto l’accaduto è stato documentato dalle foto e ha davvero dei contorni molto curiosi. Anche questa volta, l’intervento dei caschi rossi, è stato provvidenziale e ha fatto sì che si evitasse la tragedia.

Una cisterna nascosta sotto terra, poteva essere teatro di una tragedia, che avrebbe visto come vittima un povero cavallo. Durante una sua galoppata in solitaria, l’equino infatti pare si accidentalmente caduto rovinosamente all’interno della pericolosa cavità.

Il salvataggio

I presenti raccontano che il salvataggio ad opera dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Assisi, è stato davvero spettacolare e miracoloso. L’intervento di salvataggio dell’animale è stato condotto lo scorso venerdì 5 aprile, intorno alle ore 15,00 circa. Il fatto è avvenuto nella località di Vallonica. I caschi rossi, allertati dai passanti, sono dovuti intervenire per recuperare un cavallo di 5 quintali di peso. Il povero equino infatti, era finito in una cisterna di 6 metri per 4 profonda 2 metri. Grazie all’intervento provvidenziale dei Vigili del Fuoco, il cavallo è stato recuperato con successo. Tranne lo shock nessuna conseguenza sulla salute dell’animale. Il salvataggio è stato effettuato con successo e il cavallo in poco tempo e tornato a correre.

 

Photo Credits Facebook/ Vigili del Fuoco

Precipitato lungo una scogliera, salvato dai Vigili del Fuoco

Una storia davvero incredibile, ha per protagonista un cane. Il quattro zampe, ha vissuto un’esperienza scioccante: precipita per 20 metri lungo una scogliera. Ma il finale della vicenda, giunge inaspettato. Le foto scattate in quel momento, sono testimonianza dello sconvolgente episodio. Il cucciolone infatti, si può definire ‘miracolato’, perché nonostante la rovinosa caduta, la sua vita è salva.

Poteva finire molto peggio, ma i Vigili hanno ‘compiuto il miracolo’

Poteva finire in tragedia. La caduta del cane è stata davvero molto pericolosa, infatti, oltre all’incredibile altezza, anche la presenza degli scogli poteva uccidere l’animale. Ma per fortuna così non è stato. Il quattro zampe stava percorrendo un sentiero nei pressi della chiesa di San Giorgio quando, dopo essere ruzzolato giù per una ventina di metri, è finito sulle rocce sottostanti, restando bloccato. I proprietari e altri passanti, hanno immediatamente improvvisato dei tentativi di recupero dell’animale, ma tuttavia sono risultati tutti vani, fino all’arrivo dei Vigili del Fuoco. Chiamati i soccorsi, sul posto, oltre alla Polizia locale, le squadre dei pompieri di Rapallo, che con tecniche da salvataggio alpino hanno raggiunto il cane, lo hanno imbragato e sollevato su una barellaportandolo in salvo.  (Qui la foto del salvataggio)

LEGGI ANCHE: CARABINIERI CHIAMATI PER SOCCORRERE UNA DONNA, FANNO UNA SCOPERTA AGGHIACCIANTE [FOTO]

Comments

comments