"
CinemaPrimo piano

Il Gobbo in lacrime abbraccia Notre-Dame dopo l’incendio: il disegno diventa il simbolo della tragedia

Quello che è accaduto ieri ha lasciato tutto il mondo senza parole. L’incendio che ha devastato la Cattedrale di Notre-Dame rappresenta un dolore non solo per la Francia, ma per il mondo intero.

Ieri, alle ore 18:50 del 15 aprile 2019, nella Cattedrale di Notre-Dame a Parigi, è divampato un incendio partito dalle impalcature piazzate sul tetto per la ristrutturazione. E sotto gli occhi increduli di milioni di persone, uno dei simboli della Francia è stato devastato dalle fiamme.

Sui social sono state tantissime le manifestazioni di solidarietà verso il Paese. Ma sicuramente la vignetta disegnata e pubblicata dall’artista Cristina Correa Freile è diventata il simbolo di questa tragedia. L’emozionante disegno che raffigura il commovente abbraccio tra Quasimodo e la cattedrale in poche ore ha fatto il giro del web.

Il dolore è tutto in questa vignetta, dove l’artista ha raffigurato il celebre personaggio del classico Disney del 1996, il Gobbo di Notre-Dame. Quasimodo, il deforme campanaro della cattedrale, che nel film lotta per farsi accettare nella società, questa volta abbraccia la sua amata cattedrale, ormai distrutta.

La Disney è attualmente al lavoro sull’adattamento live-action de Il Gobbo di Notre-Dame. Il progetto che verrà scritto da David Henry Hwang  avrà tra i suoi produttori Alan Menken e Stephen Schwartz. Ma creare ora un film, dove la cattedrale travolta dalla tragedia è la protagonista indiscussa, sarà un compito ancor più delicato.

photo credits Instagram 

Back to top button
Privacy