giovedì, Settembre 24, 2020

Ultmissimi

Giorgio Armani alla conquista di Montecarlo: la nuova boutique nel Principato

Re Giorgio va alla conquista di Montecarlo. L’8 settembre 2020, il Gruppo Armani ha annunciato l’apertura della prestigiosa boutique nel Principato, precisamente nel cuore...

Campionessa mondiale: è Arati Saha la donna del Doodle di Google

È dedicato ad Arati Saha, ad 80 anni dalla sua nascita, il Doodle di Google di oggi 24 settembre. Arati Saha è morta nel...

ULTIM’ORA – Coronavirus al ministero dello Sviluppo Economico: evacuazione in corso

C'è preoccupazione a Roma al ministero dello Sviluppo economico. Si è verificato stamani 24 settembre un caso di coronavirus. Nella sede del Mise in...

Intelligenza Artificiale, il Politecnico di Milano vince il primo Drone Contest

Si sono sfidati lo scorso 18 settembre in una competizione innovativa alla sua prima edizione. Sei atenei italiani hanno infatti partecipato al primo Drone...

Mariah Carey riceve il Billboard Icon Music Award: il discorso toccante

Mariah Carey è stata decisamente la regina indiscussa di quest’ultima edizione dei Billboard Music Awards. Non solo, è stata insignita di un premio prestigiosissimo, che la consacra, ancora di più, nella storia della musica mondiale. Il premio in questione è il Billboard Icon Music Award. E non solo, la cantante giunonica e, letteralmente, iconica, si è esibita in un medley di tutti i suoi successi più famosi. Tra questi anche Always Be My Baby, Emotions, We Belong Together, Hero. 

Sono così nervosa! Seriamente, grazie Billboard per avermi permesso di scalare le classifiche e per questo incredibile onore. Icona? Non penso davvero a me stessa in questo modo. Ho iniziato a fare musica per la necessità di sopravvivere e di esprimermi. Volevo solo fare qualcosa che mi facesse sentire viva, e se ho imparato qualcosa in questa vita è che davvero tutto è possibile grazie a Dio.

Ha parlato della sua carriera, che non ha visto sempre e solo successi. Che lei sia un’icona mondiale è indiscusso, ma è certo che ha vissuto dei periodi neri. In quei momenti non solo veniva presa in giro da tutti, soprattutto sul web, ma si sentiva anche completamente persa.

Anche attraverso tutti gli alti e bassi della mia carriera, li abbiamo visti tutti, ci sono stati anche alcuni meme a riguardo [ride]. Credo di essermi sempre sentita un outsider, come se non appartenessi a nessun gruppo ed etichetta. E mi sento ancora come quella bambina di sangue misto che aveva un sacco di coraggio per credere che avrebbe potuto avere successo in questo mondo. Ma, e questa è la verità, ci ho sempre creduto perché dovevo farlo.

Ha anche chiesto a tutto il pubblico di fare gli auguri ai suoi gemelli, che in quel giorno hanno compiuto 8 anni. Moroccan e Monroe erano seduti proprio in platea, a fare il tifo per la loro mamma. Estasiati durante la sua performance, addirittura sono stati immortalati a bocca aperta. E’ inutile, l’amore per la mamma non è una cosa che si può insegnare, è davvero innato. Anche se tua madre si chiama Mariah Carey ed è una star di fama mondiale.

La verità è che ho dedicato la mia vita alla mia musica, la mia vera salvezza, e ai miei fan che sono diversi da qualsiasi altra entità che io abbia mai conosciuto. Mi hanno sollevato dalle profondità dell’inferno e mi hanno riportato su con la loro devozione e il loro amore.

Ha inoltre ringraziato tutti i suoi amati fan, che l’hanno sempre sostenuta negli anni, anche quando tutti le avevano voltato le spalle. Loro sono stati la benzina che le ha permesso di ripartire, più volte, e soprattutto rialzarsi dopo le difficoltà. Una fan d’eccezione, seduta in prima fila, si è mostrata visibilmente emozionata durante il suo discorso: stiamo parlando di Taylor Swift! La cantante continuava a bisbigliare “I love you”, con tanto di mano sul cuore.

Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno accompagnato in questo viaggio, attraverso gli alti e bassi, attraverso le battaglie. Attraverso le mie lotte e le loro. E a te che non ti lasci sopraffare dalla vita. E continui ad alzarti, a tenere duro, a stare in piedi, a credere e a sognare. Ecco stasera voglio celebrarti. E a te che mi ha detto che una mia canzone ti ha salvato la vita, grazie perché tu hai salvato la mia. E ti sarò eternamente grata per questo. Vi amo. Grazie mille!

Latest Posts

Giorgio Armani alla conquista di Montecarlo: la nuova boutique nel Principato

Re Giorgio va alla conquista di Montecarlo. L’8 settembre 2020, il Gruppo Armani ha annunciato l’apertura della prestigiosa boutique nel Principato, precisamente nel cuore...

Campionessa mondiale: è Arati Saha la donna del Doodle di Google

È dedicato ad Arati Saha, ad 80 anni dalla sua nascita, il Doodle di Google di oggi 24 settembre. Arati Saha è morta nel...

ULTIM’ORA – Coronavirus al ministero dello Sviluppo Economico: evacuazione in corso

C'è preoccupazione a Roma al ministero dello Sviluppo economico. Si è verificato stamani 24 settembre un caso di coronavirus. Nella sede del Mise in...

Intelligenza Artificiale, il Politecnico di Milano vince il primo Drone Contest

Si sono sfidati lo scorso 18 settembre in una competizione innovativa alla sua prima edizione. Sei atenei italiani hanno infatti partecipato al primo Drone...
Ads

Ad