"
ShowbizStorie e Personaggi

La Polizia interviene in un incidente stradale: la scoperta è straziante [FOTO]

Una scena davvero toccante si è palesata agli occhi degli agenti di Polizia intervenuti per rilevare le conseguenze di un incidente stradale. Le forze dell’ordine intervenute sul luogo dell’accaduto hanno fatto una scoperta straziante, che ha commosso tutti i presenti.  Sul posto è stato trovato il corpo senza vita di un orso adulto, ma l’animale non era da solo.

Giunti per verificare le conseguenze, di un incidente automobilistico, gli agenti di Polizia di una località in Arizona, si sono trovati difronte ad una scena davvero tragica. Una mamma orso aveva perso la vita, ma accanto a lei tre cuccioli rimasti completamente illesi dallo scontro.

Il tragico incidente stradale e le sue conseguenze

Il fatto è avvenuto durante la notte dello scorso 29 aprile 2019. Un’auto viaggiava lungo la statale quando si è trovata in piena notte a scontrarsi con mamma orso e i suoi tre cuccioli di quattro mesi. L’incidente stradale è stato violento e la conseguenza tragica, ha portato alla morte dell’orso adulto. I cuccioli, trovati dalla Polizia, sono stati portati in salvo dall’Arizona Game and Fish Department in collaborazione con gli agenti del posto.

Il salvataggio dei cuccioli in seguito all’incidente stradale

Gli agenti di Polizia, sono rimasti straziati dalla tragica scena che si è presentata ai loro occhi, così hanno deciso di accogliere i cuccioli, rimasti orfani, a bordo di una volante e condurli in un luogo sicuro. L’orsa stava attraversando la statale insieme ai tre cuccioli di quattro mesi, due dei quali sono stati recuperati subito dopo l’incidente. Il terzo, spaventato, si era allontanato dalla strada e si era andato a nascondere nel bosco. Gli agenti sono riusciti però a recuperare il ‘fuggitivo’ e lo hanno messo in salvo insieme ai suoi fratelli in attesa di accertamenti.

Le dichiarazioni sulle condizioni dei cuccioli di orso

A raccontare la vicenda, sono stati alcuni portavoce dell’Arizona Game and Fish Department. Mark Hart, uno dei rappresentati dell’associazione ha spiegato: “I cuccioli sono in buona salute, anche se sono apparsi un po’ nervosi e insicuri”. Al momento si trovano al Southwest Wildlife Conservation Center, dove hanno ricevuto cure adeguate e saranno seguiti da vicino. James O’Brien, responsabile del Southwest Wildlife Conservation Center, ha raccontato: “A causa della loro giovane età i cuccioli hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile, specialmente ora che vivono senza la madre. Ma quando saranno cresciuti e in grado di prendersi cura di loro stessi da soli, saranno liberati“.

Il messaggio di prevenzione lanciato dalla Polizia

A rendere noto l’accaduto anche la Polizia locale, che con un post inserito nel loro sito ufficiale, hanno voluto utilizzare questa tragica esperienza, come un monito per fare prevenzione. Gli agenti scrivono infatti: “Ricorda, se vedi dei cuccioli di orso in giro, la mamma non è lontana … stai lontano da loro e non toccarli. Chiama subito la polizia”. Gli agenti, hanno in fine ringraziato anche l’automobilista che si è fermato per aiutare e ha permesso che i cuccioli venissero salvati. (Di seguito il post della Polizia)

Photo Credits Facebook/Hayden Police Departement

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy