"
MusicaPrimo piano

Madonna live in Europa nel 2020, in arrivo date italiane?

Neanche Madonna, a quanto pare, si negherà l’ultima tendenza nel campo dei concerti pop ad ampio pubblico. Anche la mitologica cantante americana ha comunicato che il tour di supporto dedicato all’attesissimo Madame X, si svolgerà interamente nel contesto dei teatri internazionali. Un progetto dunque più ristretto rispetto ai colossali eventi negli stadi che d’abitudine miss Ciccone porta in giro per il mondo ad ogni nuovo album. Il disco, anticipato dal recentissimo singolo ora in radio, sarà distribuito nelle prossime settimane, e vedrà il ritorno di Madonna dal vivo a partire dal 12 settembre prossimo.

La Ciccone a teatro: il tour di Madame X si svolgerà sui grandi palchi  americani ed europei. Attesa per la data italiana

Il tour di Madame X vedrà dunque Madonna impegnata nelle pittoresche cornici dei grandi teatri americani ed europei. Il ciclo di live si aprirà ovviamente in USA, dove la musicista italoamericana farà tappa a New York (appunto il 12 settembre), per poi spostarsi a Chicago, Los Angeles, Las Vegas, Boston, Philadelphia e Miami. Ognuno dei live si terrà in location anguste, da pochissime migliaia di posti. Più avanti, a partire da gennaio 2020, gli eventi teatrali si sposteranno nel Vecchio Continente: qui, il palinsesto è ancora in fase di ultimazione, ma sono già ufficiali le tappe di Lisbona (Coliseum), Londra (Palladium) e Parigi (Grand Rex).

Manca, come facile notare, una tappa italiana. Difficile comunque immaginare che Madonna porti avanti il lancio di Madame X senza fare tappa nel Belpaese. L’Italia rappresenta da sempre una meta caldissima per la cantante, un po’ per le origini della stessa, un po’ per l’affetto che Madonna gli ha sempre dimostrato. Il vecchio Rebel Heart fu presentato proprio qui: è facile immaginare come nelle prossime settimane verranno rese note una o due location anche per il tour teatrale del nuovo album.

Sarà “Madame X” il nuovo album di Madonna

I segnali erano stati lanciati da tempo, ma a quanto pare si tratta ormai solo di far partire il conto alla rovescia: Madonna è pronta al ritorno, con un nuovo album di inediti a quattro anni da Rebel Heart. Si tratterà del tredicesimo lavoro in studio della leggendaria popstar, ora sessantenne, di nuovo alle prese con la musica registrata dopo un lungo periodo dedicato all’attività live. In occasione dell’apprezzatissima comparsata allo Stonewall Inn lo scorso Capodanno, la cantante aveva preannunciato l’ultimazione del nuovo lavoro. Lavoro che nella giornata ha finalmente visto svelati il titolo, la tracklist e la cover.

Madame X sarà dunque il titolo del nuovo disco di Madonna. Senza una data di uscita (ma sarà probabilmente l’estate il periodo prescelto), l’album verrà anticipato nelle prossime settimane dai primi singoli. Nel frattempo, i fan possono iniziare a studiare la scaletta.  Come anticipato dalla stessa artista rifletterà il suo nuovo interesse per la musica latinaMadonna da qualche anno risiede a Lisbona, dove ha lavorato al disco e selezionato i collaboratori. Niente grandi nomi, né Lady Gaga né altri (la musicista e attrice era  stata accostata più volte alla lavorazione). Spazio invece a personaggi del mondo latinoamericano. Maluma, da tempo vicino alla cantante, la brasiliana Anitta, e i trapper Quavo e Swae Lee a tenere la quota USA. Come anticipato da ITunes, il disco accrediterà Madonna come autrice per tutti i brani, affiancandole di volta in volta produttori differenti e personalmente selezionati.

Back to top button
Privacy