"
MusicaPrimo piano

Ed Sheeran è tornato: “I don’t care” è il nuovo duetto con Justin Bieber

Si vociferava da qualche settimana il suo ritorno e non ha tradito le aspettative. Ed Sheeran è tornato, ed ha tirato fuori un singolo spumeggiante in compagnia di un altra pop star mondiale: Justin Bieber. Si chiama “I don’t care” e, a giudicare dal ritmo incalzante e il matrimonio di voci incredibili, sarà un tormentone in radio. Probabilmente è una di quelle canzoni che apre già alla stagione estiva, da cantare a squarciagola a finestrini abbassati, che non puoi non ballare, anche solo con i piedi.

Se a qualcuno dovesse sfuggire, il britannico Ed Sheeran e il canadese Justin Bieber non sono nuovi alle collaborazioni. Love Yourself, una delle hit (ballad sincopata) più amate del secondo, è nata proprio dal loro lavoro comune, scritta a sei mani da Ed, con Bieber e Benny Blanco. Non solo, i due hanno anche cantato insieme in un brano, forse meno noto, dal titolo Earth di Lil Dicky. La canzone era un lavoro di gruppo, i cui proventi erano destinati ad una associazione benefica.

Edward Christopher Sheeran, in arte Ed Sheeran, nasce nel West Yorkshire, in Inghilterra l’11 febbraio del 1991. Cantante, autore e polistrumentista, dal look sempre un po’ nerd e dagli inconfondibili capelli rossi. Dal viso pulito e dolce da bravo ragazzo, dalla voce pulita, ma a tratti graffiata. Ma soprattutto dalle mani e la penna magici. Come lui, che ha iniziato giovanissimo a fare musica, nessuno riesce a scrivere e comporre. Lui, che ha sfornato un successo dopo l’altro e no, non si è mai abbassato al fan service, con canzonette orecchiabili e basta.

Ed Sheeran è quello dei testi profondi, studiati e calibrati. Dal sound che abbraccia bene ogni singola parola che lui canta, sempre con gli occhi chiusi e una chitarra tra le mani. E’ la quintessenza della semplicità, declinata nelle mille sfumature dei suoi occhi e una purezza d’animo molto lontana dalla vita da star (che pure potrebbe permettersi).

Anche l’Italia ama immensamente Ed Sheeran e i suoi fan lo hanno ampiamente dimostrato, regalandogli tantissimi successi, uno dopo l’altro. ‘÷’ è presente da 114 settimane nella classifica di vendita, salendo sul podio della classifica degli album più venduti nel 2017 (non succedeva da 17 anni, l’ultima volta con l’album “1” dei Beatles nel 2000, che un artista internazionale arrivasse al numero 1 della classifica di vendita annuale). Ma anche nel 2018, piazzandosi nella top 10: il suo è l’album internazionale più alto in classifica. Il cantante tornerà anche in Italia, con il suo tour (immenso, che dura da circa 2 anni), con tre attesissimi concerti a Firenze il 14 giugno, a Roma il 16 giugno e a Milano il 19 giugno.

 

Back to top button
Privacy