"
NewsPrimo pianoUltima Ora

Addio a Gianni De Michelis: braccio destro di Craxi, figura storica del PSI

Si è spento dopo una lunga malattia, Gianni de Michelis. Figura storia ed ex esponente di spicco del Psi di Bettino Craxi, di cui è stato a lungo vicesegretario e capogruppo alla Camera. Veneziano, aveva 78 anni.

Fu Ministro delle Partecipazioni statali dal 1980 poi il ruolo nel governo Craxi, vice premier con De Mita e infine ministro degli Esteri, firmando tra l’altro i Trattati di Maastricht. La sua lunghissima esperienza ministeriale ne fece uno dei leader del Psi.

La carriera politica di De Michelis è stata lunga e ha fatto tanto parlare i media, specialmente per la sua vita mondana.

Costantemente circondato da donne, il suo staff era composto per lo più da quote rosa. Fece molto scalpore quando venne fotografato in discoteca dove ballava scatenato nonostante la mole imponente. Piaceva ai giovani e l’organizzazione giovanile del Psi era una sua emanazione.

Photo Credits: Ansa
Back to top button
Privacy