Thegiornalisti, nuovo singolo a sorpresa: “Maradona y Pelé” e un film

I Thegiornalisti sono tornati – a sorpresa – con un singolo(ne) di quelli che capitano come i treni per i sogni. E, per altro, vanta anche la produzione di uno dei più grandi al momento, in Italia, Dardust. Quest’ultimo, nome d’arte di Dario Faini, aveva già collaborato con loro, per la canzone New York, una ballata romantica contenuta nell’album LOVE. Il pezzo si chiama Maradona y Pelé e, a giudicare dalle anteprime che ci ha regalato, qua e là, Tommaso Paradiso, promette di farci ballare tutti. L’annuncio di questa nuova uscita è arrivato nella giornata di ieri, 14 maggio, poco prima dell’ultima data del LOVE Tour, al Mediolanum Forum di Milano.

Il tour è finito, 31 palazzetti sold out – (Tommaso Paradiso su Instagram)

Ma i concerti non sono finiti davvero, almeno non fino al 7 settembre quando la band si esibirà al Circo Massimo. E, specifichiamo, che è la prima volta che un gruppo italiano finisce per cantare su quel palco, quindi i Thegiornalisti, bene o male, sono già entrati nella storia.

Sarà una grande festa e un punto d’arrivo e ci saranno tante novità rispetto a quello che si è visto durante il tour nei palazzetti. Non ho ancora razionalizzato questi tre anni di grande successo, vivo ogni giorno come senza sosta, come se non andassi mai a dormire, il che peraltro è quasi vero. Per ricordarmi, mi aiutano le stories di Instagram perché io sono ancora al galoppo e il cavallo non si è fermato.

Loro, ragazzi scalmanati che si sono fatti largo tra gli artisti indie, ma che ora piacciono a tutti, dai piccini alle nonne, ancora non riescono a rendersene conto. Tommaso Paradiso ha raccontato della produzione e scrittura del nuovo singolo, svelando qualche retroscena. Lui, che è compositore e scrittore per esigenza, non a comando, parla di ciò che non si vede mai, quando si ascolta il prodotto già finito. Non è stata una composizione facile ed immediata, ma è il frutto di un lavoro lungo e, talvolta, anche di riscrittura e ripensamenti.

Maradona y Pelé l’ho scritta in momenti diversi, un po’ come è stato per Completamente. Nel tempo avevo accumulato parti di canzone, ma non una canzone completa. Il lavoro finale è stato mettere tutto insieme. Ho usato quattro personaggi per raccontare una storia: De Niro, Sandokan, Maradona e Pelé. Questa canzone parla di una persona che è a casa da sola, d’estate, e si immagina di trovarsi in un luogo esotico e straniero. Non mi capita spesso di fare delle operazioni del genere. Di solito scrivo sempre le canzoni di getto, in 3-4 minuti le apro, le chiudo e le finisco.

La canzone uscirà su tutte le piattaforme questo venerdì, 17 maggio e annuncia l’inizio di un nuovo percorso per la band. A partire dal cambio di casa discografica: i Thegiornalisti lasciano ufficialmente la Carosello Records, dopo tanti anni di lavoro insieme. Il gruppo di Tommaso Paradiso si affaccia dunque, con il nuovo singolo, alla frontiera delle major, passando alla Universal/Island. Lui ha commentato la cosa dicendo

Ho pensato ad alcune icone immortali – ha detto Paradiso a proposito del singolo – e il passaggio a una major non cambierà niente. Qualcosa doveva cambiare, perché tutto cambia e anche gli artisti. Sono state brave le major a capire che c’era un nuovo fermento musicale da intercettare, ma le categorie non le fanno le case discografiche, quanto il modo di scrivere le canzoni che può essere più o meno largo. Ci sono pezzi che abbiamo fatto all’inizio della nostra carriera, quando eravamo auto-prodotti, che potrebbero andar bene per un prossimo album.

E, a giudicare dagli indizi e dai primi ascolti, tutto sembra confermare la sua teoria. Anche se, dobbiamo essere onesti, come era accaduto per la hit Riccione (2017), il nuovo pezzo strizza l’occhio alle radio. Ma a noi non può fare altro che piacere, dato che non vediamo l’ora di ascoltare la canzone su tutte le spiagge e nelle serate calde! Siete pronti per la nuova hit estiva?

Ma le novità non finiscono qui. Durante la conferenza stampa per il nuovo singolo, Tommaso Paradiso ha fatto un annuncio del tutto inaspettato. Si è gettato nella scrittura per il cinema, che lo condurrà – ancora non si sa tra quanto – all’uscita del suo primo film da regista e sceneggiatore.

Sarà una commedia romantica, molto romantica e anche malinconica – ha spiegato ancora Paradiso – e da ‘malato’ di cinema sento spesso Carlo Verdone ma anche Enrico Vanzina. Per lavorare al film mi prenderò il tempo che serve e sarà legato al mondo della musica, quindi da lì usciranno alcune canzoni per il prossimo album dei Thegiornalisti.

E, con quest’ultima affermazione, ci fa capire anche che sarà proprio lui l’autore dell’intera colonna sonora. 

Comments

comments