"
CinemaPrimo piano

Elton John a Cannes per “Rocketman” ha conquistato tutti. Cosa è accaduto nella terza giornata

Nella terza giornata del festival internazionale del cinema, a Cannes è stato il giorno di Ken Loach. Il regista inglese è tornato al Festival di Cannes dove ha conquistato per ben due volte l’ambita Palma d’oro. Grande attesa anche per il film presentato fuori concorso, Rocketman. 

La Croisette ha visto il ritorno del regista inglese Ken Loach, uno dei pochi ad aver vinto due Palme D’Oro (una per il film Il vento che accarezza l’erba, l’altra per Io, Daniel Blake). Tornato a Cannes con il film Sorry we missed you, proiettato al Grand Théatre Lumière alle 22.00, Ken Loach si è voluto rimettere in gioco con la speranza di vincere la sua terza Palma D’Oro.

È il mondo del lavoro precario e dei fattorini a domicilio quello descritto dal regista. Ricky deve combattere contro i debiti dopo il tracollo finanziario del 2008 e sembra arrivare per lui un’opportunità di lavoro. Ricky ha la possibilità di lavorare come corriere per una ditta in franchise. Ma nonostante questo, tutto sembra andare verso un inevitabile punto di rottura.

Ma Sorry we missed you non è l’unico film in concorso della terza giornata. Alle ore 16 è stato proiettato il film Atlantique di Mati Diop con Mama Sane’ e Amadou Mbow. A Dakar gli operai di un cantiere, senza stipendio da mesi, decidono di lasciare il paese. Tra loro c’è anche Suleiman che ama Ada, giovane donna già promessa però ad un altro uomo. Ed è proprio nel giorno delle nozze di Ada che un incendio devasta tutto e febbri misteriose colpiscono le ragazze del quartiere.

Sorry we missed you di Ken Loach in concorso a Cannes 2019

Atlantique di Mati Diop con Mama Sane’ e Amadou Mbow in concorso a Cannes 2019

 

Elton John arriva al Festival insieme al cast di Rocketman

Nella terza giornata del Festival internazionale del film, Cannes ha ospitato l’anteprima mondiale di Rocketman, il biopic dedicato alla vita di Elton John e presentato fuori concorso al Festival. Il film presentato in anteprima, racconta la storia di uno dei più grandi artisti della musica; quella di Elton John, interpretato dal talentuoso Taron Egerton. Una biografia che ripercorre gli inizi difficili fino ad arrivare alla consacrazione internazionale. Il connubio tra musica e cinema vedrà ancora un clamoroso successo dopo Bohemian Rapsody? Lo scopriremo a partire dal 29 maggio quando il film uscirà nelle sale cinematografiche italiane.

Ed è alle ore 14 che finalmente fotografi e giornalisti vedono arrivare Elton John al Festival di Cannes. Completo e occhiali azzurri per il cantante che si è unito al cast del film per il photocall per la gioia dei fotografi. Sulla giacca del cantante poi un particolare che non è passato di certo inosservato: la scritta Rocketman sul taschino della giacca.

Photocall di Rocketman con Elton John e Taron Egerton (photo credits Instagram)

Un red carpet stellare

Montée des Marches a tutto rock quello di ieri. Dopo un photocall di tutto rispetto, il cast di Rocketman ha lasciato nuovamente tutti senza parole. I fotografi, letteralmente scatenati, hanno accolto Elton John e il cast del film a colpi di flash. Il cantante ancora una volta si conferma maestro di stile: una giacca nera e la scritta in pailletes “Rocket man”.  Uno dei momenti più intensi di queste prime tre giornate del Festival di Cannes, con un red carpet stellare; da Dita Von Teese a Sara Sampaio, e ancora, Eva Herzigova, Priyanka Chopra, Bella Hadid, tutte con look sfavillanti, degni di Rocketman.

Elton John e il cast di Rocketman sul red carpet (photo credits Instagram @Festivaldecannes)

Elton John e Taron Egerton (photo credits Instagram)

 

Oggi, 17 maggio, nella quarta giornata del Festival, grande attesa per il film di Pedro Almodovar, Dolor y Gloria che vede tra i protagonisti Antonio Banderas e Penelope Cruz.

 

 

Back to top button
Privacy