"
Showbiz

Creatura misteriosa avvistata a 2000 metri d’altezza: ecco di cosa si tratta [FOTO]

Un fatto eclatante è accaduto nei giorni scorsi. Una misteriosa creatura avvistata a 2000 metri di altezza. Gli esperti hanno spiegato di cosa si tratta. Le immagini che si sono diffuse sul web, rappresentano una testimonianza eccezionale, quanto rara. Catturato da due fermi immagine, l’animale ha fatto il giro del mondo e gli scatti sono diventati virali, specie per la loro unicità.

Tutti gli amanti degli animali e con loro gli esperti di tutto il mondo, hanno potuto ammirare una creatura davvero misteriosa. Si tratta infatti di un rarissimo esemplare di Panda Albino. L’animale è stato ripreso dalle telecamere della Riserva naturale nazionale di Wolong nella provincia della Cina Sudoccidentale, per precisione: Sichuan. Gli scatti divenuti virali in pochissimo tempo sono stati diffusi dall’amministrazione della Riserva, che ha voluto rendere partecipe il mondo dell’evento incredibile.

I dettagli sulla creatura misteriosa

La creatura misteriosa, identificata come il Panda Albino, ripreso mentre stava attraversando la foresta, aveva gli occhi rossi, oltre ad essere completamente privo di macchie nere sul corpo, quindi totalmente bianco. Li Sheng, ricercatore dell’Università di Pechino e specialista di orsi che ha studiato le immagini, sostiene: “A giudicare dalle immagini, il panda è albino, di età tra uno e due anni”. Il ricercatore, ha poi specificato che secondo il suo punto di vista, l’esemplare è raro nella sua specie, ma dimostra il fatto che il gene dell’albinismo esiste nella popolazione selvatica dei panda giganti di Wolong. Li, ha concluso poi le sue considerazioni, spiegando: ” Il panda sembra essere forte e i suoi passi sono fermi, un segno che la mutazione genetica potrebbe non averne del tutto ostacolato la vita”. (Continua dopo la foto)

Photo Credits Facebook/Riserva naturale nazionale di Wolong (raro esemplare di Panda Albino)

A proposito di misteriosi avvistamenti

Una foto-trappola per il monitoraggio dei lupi, rivela qualcosa d’impressionante. Durante la notte filma delle immagini incredibili che fanno subito il giro del web. E’ una specie davvero rara quella ripresa dai filmati girati al buio dalla cinepresa della foto trappola. Si tratta di un gatto selvatico e i suoi occhi hanno incantato tutti. Il felino, è stato avvistato nel Parco dei Monti Aurunci, nel basso Lazio.

Il gatto selvatico dalle dimensioni rare

Il raro gatto selvatico europeo, in Italia vive principalmente nelle Alpi Giulie e sul resto del territorio è distribuito a macchia di leopardo e che è considerato dall’International Union for Conservation of Nature una specie “quasi minacciata”. L’avvistamento è stato considerato da tutti gli esperti un evento eccezionale. Questa particolare razza di felino è infatti un animale particolarmente schivo, non ama il contatto con gli esseri umani e si muove principalmente durante la notte.

Pericolo d’estinzione per la creatura misteriosa

Il gatto selvatico europeo, è considerato purtroppo uno delle tante specie in via di estinzione. Infatti questa razza è stata vittima in Europa di un vero e proprio sterminio. Proprio per questo motivo il suo avvistamento ha procurato non poco stupore. Gli esemplari, sono pochi rimasti in tutta l’Europa intera e l’animale scoperto per caso nel territorio italiano, fa ben sperare. Tuttavia, non sono animali abituati a vivere in branco, quindi con molta probabilità l’esemplare è il solo della sua specie a trovarsi sugli Aurunci. (Qui la foto)

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy