"
Healthy & Beauty

La salute passa anche dal sonno, ecco le regole per riposare al meglio

Il sonno è una componente essenziale per la salute del corpo e della mente, per questo è necessario seguire alcune semplici regole per riposare al meglio e ricaricarsi.

Non dormire bene danneggia la salute, ecco cosa può provocare

Spesso al sonno non corrisponde l’essere risposati. Quante volte, infatti, vi è capitato di svegliarvi sentendovi più stanchi di quanto foste prima di andare a letto? Dormire tanto, dunque, non implica per forza un sonno di qualità.

Tra sonno e salute, infatti, c’è un rapporto molto importante: sembrerebbe quasi scontato affermarlo ma, a quanto pare, la maggior parte delle persone ancora sottovaluta il fatto di garantire al proprio corpo un riposo adeguato, da cui dipendono un corpo sano e una mente rilassata e in grado di essere operativa.

Secondo alcune stime, più del 30% degli italiani soffre di disturbi legati al sonno e non riesce a svegliarsi “riposato”, nemmeno dopo una lunga dormita.

Bisogna anche ricordare che un sonno “fatto male” o insufficiente è in grado di causare gravi disturbi tra cui la perdita di memoria, depressione, ma anche malattie cardiache (o cardiovascolari) e diabete.

E non va dimenticato che la sonnolenza di per sé può portare molti rischi se ci si mette alla guida. Ad ogni modo, far lavorare il proprio corpo se non è al massimo della forma significa metterlo sotto stress e affaticarlo più del dovuto.

Sonno ottimale: basta seguire alcune semplici regole

Come si è già detto, il sonno è indispensabile per garantire le migliori prestazioni di mente e corpo nel corso dei momenti di veglia della giornata. Se avete problemi di sonno, non disperate, ma provate con alcuni piccoli accorgimenti.

Ecco quali sono le regole per dormire bene, garantendo il riposo ottimale al corpo e alla mente:

  1. evitare rumori e impostare una luce tenue;
  2. non lavorare a letto prima di andare a dormire;
  3. imporsi un ora fissa per il sonno e il risveglio;
  4. non esagerare con i riposi durante il giorno;
  5. non consumare alcol e non fumare nelle 4 ore prima di andare a dormire;
  6. non fare esercizio fisico subito prima di andare a dormire;
  7. andare a dormire indossando della biancheria confortevole;
  8. attenzione al microclima della stanza, che deve sempre essere ventilata;
  9. evitare a cena cibi pesanti, speziati o troppo zuccherati;
  10. no al caffè nelle 6 ore che precedono il sonno.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy