"
MusicaPrimo pianoTV

Vasco Rossi, il tour negli stadi sarà trasmesso in tv da Canale 5

Mentre Milano e Cagliari si preparano ad accogliere l’edizione 2019 dell’ormai famoso NonStopTour, è a questo punto ufficiale come l’evento firmato Vasco Rossi sarà disponibile anche in televisione. Come noto, il cantante emiliano farà tappa a San Siro, per sei live consecutivi, nel corso della prima settimana di giugno: si tratta dell’edizione annuale del succitato tour senza pause, un evento che lo porterà nei prossimi anni ad esibirsi per i principali stadi italiani a ritmi regolari. Le location di partenza sono appunto la Fiera di  Cagliari e il Meazza. E proprio per il ritorno di Vasco Rossi allo stadio milanese, addirittura Canale 5 ha deciso di mobilitarsi per registrare l’evento.

Mediaset curerà il film dell’evento e i collegamenti live dal backstage: a giugno Vasco Rossi sbarcherà in prima serata

I sei live di Vasco Rossi a Milano saranno dunque registrati e montati dalla rete Mediaset, per essere poi mandati in onda il prossimo 16 giugno. Un evento da prima serata, in cui sarà possibile assistere ad un “best of” delle sei esibizioni, compreso di backstage, e di una lunga intervista al rocker. In quest’ultima, Vasco Rossi potrà raccontare le proprie emozioni alla vigilia del trentennale del suo primo live nella mitica cornice del Meazza.

Canale 5 trasmetterà il film dei concerti di Vasco Rossi il prossimo 16 giugno, il tempo di montare il girato e andare a creare il lungometraggio che li racconterà. Non solo: nel pomeriggio di ognuna delle sei date, il Tg5 si collegherà in  diretta dal palco per l’edizione delle 13. In questo modo, sarà possibile seguire in diretta le preparazioni delle singole esibizioni, e assistere alle prime clip del giorno precedente. Il VascoNonStopTour inizierà ufficialmente il prossimo primo giugno; una prima data preparatoria a Lignano Sabbiadoro ha già dato il giusto antipasto ai fan.

Vasco Rossi racconta il suo NonStopTour a Repubblica

Vasco Rossi è pronto al ritorno. Un anno dopo l’avvio del progetto Non Stop Live Tour, la rockstar è ora carica per la nuova tappa del progetto che, come ormai noto, lo porterà nei prossimi anni a suonare ininterrottamente per i maggiori stadi italiani, con sessioni concerti ordinate ogni estate in base alle richieste. Questo luglio, il rocker di Zocca sarà in scena per otto live a Cagliari e a Milano: due tappe fortemente volute, vista l’affezione con  San Siro e l’esclusione del  capoluogo sardo dagli ultimi palinsesti. Sarà un ritorno alla grandeur per Vasco Rossi, che nell’ultimo anno non ha disdegnato apparizioni live più dimesse ( si veda l’incontro con De Gregori), ma che ha nel rapporto con decine di migliaia di persone il suo ambiente preferenziale.

Nel corso di una lunga intervista per RepubblicaVasco Rossi ha dunque raccontato cosa aspetterà i suoi fan, quale sarà il tema di questi live e come questi lo proietteranno verso il futuro. “Oggi percepisco la disperazione della gente“, ha spiegato in merito al momento storico che il tour verrà a rappresentare. “Magari mi sbaglio, ma so che molti sono preoccupati, come lo sono io. E l’unico modo che conosco per cacciare la disperazione è quello di suonare,  e portare in giro la mia musica. Anche per una sera sola. La musica per me è sempre stata consolazione e salvezza“.

Back to top button
Privacy