Kylie Jenner: allo stesso party con Jordyn Woods e Tristan Thompson

Succede che, prima o poi, frequentando gli stessi giri, ci si rincontri: è quello che è successo a Kylie Jenner che alla festa di compleanno della sua carissima amica Anastasia Karanikolaou, soprannominata affettuosamente Stassie, ha incontrato la sua ex migliore amica, Jordyn Woods, colei che ha fatto lasciare sua sorella Khloe Kardashian con Tristan Thompson. La situazione, tesa tra le due, ha rischiato di scoppiare quando nel locale è arrivato anche lo stesso Tristan.

Non si potevano evitare per sempre. Quindi è successo che, dopo lo scandalo della storia tra Jordyn Woods e Tristan Thompson, per cui è finito sia il matrimonio tra Khloe Kardsahian e il giocatore di basket, sia l’amicizia con Kylie Jenner, le due giovanissime star di Instagram, Kylie e Jordyn appunto, si sono ritrovate nella stessa area vip di un locale di Los Angeles.

E’ successo venerdì scorso in occasione del compleanno di un’altra migliore amica di Kylie, Stassie Karanikolaou, che ha festeggiato in un club molto alla moda della città degli angeli, il Bootsy Bellows. Non si sa bene cosa sia successo tra le due, se magari siano riuscita a chiarirsi o meno, perché le telecamere e i cellulari erano off-limits in quella zona della discoteca. Non sembra però che ci sia stato un riavvicinamento perché quando Jordyn è uscita per tornarsene a casa, insieme all’amico Jaden Smith, aveva una faccia imbufalita.

A complicare le cose è arrivato direttamente Tristan Thompson, entrato nel locale non per la festa di Stassie ma per incontrare suoi amici. Chi c’era ha detto che il campione di basket non ha incontrato né Kylie né Jordyn. I fotografi presenti hanno provato a chiedergli cosa ci facesse al Bootsy Bellows e se fosse informato che dentro c’erano Kylie e Jordyn, ma lui non ha aperto bocca.

A quel punto tutti si aspettavano anche l’arrivo di Ben Simmons, altra star dell’NBA con cui Tristan era uscito la sera prima. La cosa si sarebbe ancora più ingarbugliata perché Ben fino a poco tempo fa era fidanzato con Kendall Jenner, anche lei presente al compleanno di Stassie.

Insomma, il party della povera Anastasia ha rischiato di trasformarsi in un ring, con ex fidanzati intenti a evitarsi ed ex migliori amiche pure. Fortunatamente invece è stato un successo, con invitati come l’attore Jake Paul e Joseph Baena, il figlio di Arnold Swarzenegger, che hanno ballato come pazzi fino a notte fonda.

Photo Credits: Facebook

 

 

 

Comments

comments