giovedì, Maggio 28, 2020

Ultmissimi

Barred il ristorante con una parola d’ordine “Take Me Home”

Nasce da un concetto chiaro il mood ristorativo portato avanti da Tiziano e Mirko Paolucci con Barred. Consegnano a casa un semilavorato per i...

Sotto il sole di Riccione film: cast, uscita e trama con Tommaso Paradiso

Scritto da Enrico Vanzina, Sotto il sole di Riccione è uno dei film più attesi della prossima estate. Il titolo cinematografico è diretto dai...

Coronavirus fase 2, i matrimoni si fanno in casa: il nuovo trend dei wedding planner

Le disposizioni del Governo in materia di festeggiamenti consentono di fare ricevimenti in casa propria. Questo vale per i matrimoni. E gli italiani, almeno...

Sex and the city: l’ispirazione per i summer look 2020 [ESCLUSIVA]

Nuova ossessione lockdown. Le uscite serali sono ancora limitate, ma le serate casalinghe sono allietate in questi giorni dalle repliche della celebre serie televisiva...

Incubo sanzioni Ue e manovra, Tria: “Non ci sarà”. Ma l’Italia trema

Cosa farà l’Italia nel caso in cui, come sembra sempre più probabile, l’Unione europea dovesse aprire contro di noi una procedura di infrazione? Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, prova ad affrontare la questione e chiarisce su un punto: “Di certo non ci sarà nessuna manovra aggiuntiva“.

Se arrivasse la procedura di infrazione, sarebbe la certificazione da parte della Ue che non abbiamo rispettato le regole sul debito pubblico e la crescita. Con multe e misure “correttive” molto pesanti da attuare. Una sorta di commissariamento come è avvenuto negli scorsi anni per la Grecia.

A un forum organizzato da Il Messaggero e ospitato dall’Abi (Associazione bancaria italiana), Tria ha ribadito di credere nelle stime del governo. L’Esecutivo, per il 2019, non dà un 2,4% di deficit come inizialmente previsto bensì un risultato “verso il 2,2 o 2,1%”. E quindi, argomenta Tria, “siamo grosso modo nel braccio preventivo del Patto di stabilità”.

“Dobbiamo evitare in tutti i modi” la procedura d’infrazione della Ue, dice il ministro. Sarebbe una misura che “farebbe sicuramente male all’Italia ma può fare male all’Europa”. Per Tria “dobbiamo arrivare assolutamente a un compromesso, con una trattativa e un dialogo costruttivo. È nell’interesse dell’Italia ma anche dell’Europa” aggiunge il ministro.

La reazione del commissario agli Affari economici della Ue è arrivata a stretto giro. “La settimana scorsa ho detto che la mia porta è sempre aperta per discutere con le autorità italiane, questo non cambia”, ha dichiarato Pierre moscovici. Ma “non perdiamo tempo”. “La palla è ora nel campo italiano, dobbiamo vedere un percorso credibile” di riduzione del debito “per il 2019 e il 2020”. “Restiamo pronti – ha dichiarato Moscovici -a prendere in considerazione ogni elemento che l’Italia potrà presentare”. “Siamo impegnati ad applicare in modo intelligente le regole di bilancio – ha detto Moscovici -. È il modo in cui ci siamo mossi nel nostro mandato. Nessuno però deve avere dubbi che applicheremo quelle regole se i criteri non saranno rispettati”.

Photo credits: Twitter

Latest Posts

Barred il ristorante con una parola d’ordine “Take Me Home”

Nasce da un concetto chiaro il mood ristorativo portato avanti da Tiziano e Mirko Paolucci con Barred. Consegnano a casa un semilavorato per i...

Sotto il sole di Riccione film: cast, uscita e trama con Tommaso Paradiso

Scritto da Enrico Vanzina, Sotto il sole di Riccione è uno dei film più attesi della prossima estate. Il titolo cinematografico è diretto dai...

Coronavirus fase 2, i matrimoni si fanno in casa: il nuovo trend dei wedding planner

Le disposizioni del Governo in materia di festeggiamenti consentono di fare ricevimenti in casa propria. Questo vale per i matrimoni. E gli italiani, almeno...

Sex and the city: l’ispirazione per i summer look 2020 [ESCLUSIVA]

Nuova ossessione lockdown. Le uscite serali sono ancora limitate, ma le serate casalinghe sono allietate in questi giorni dalle repliche della celebre serie televisiva...

Da non Perdere

Barred il ristorante con una parola d’ordine “Take Me Home”

Nasce da un concetto chiaro il mood ristorativo portato avanti da Tiziano e Mirko Paolucci con Barred. Consegnano a casa un semilavorato per i...

Sotto il sole di Riccione film: cast, uscita e trama con Tommaso Paradiso

Scritto da Enrico Vanzina, Sotto il sole di Riccione è uno dei film più attesi della prossima estate. Il titolo cinematografico è diretto dai...

Coronavirus fase 2, i matrimoni si fanno in casa: il nuovo trend dei wedding planner

Le disposizioni del Governo in materia di festeggiamenti consentono di fare ricevimenti in casa propria. Questo vale per i matrimoni. E gli italiani, almeno...

Sex and the city: l’ispirazione per i summer look 2020 [ESCLUSIVA]

Nuova ossessione lockdown. Le uscite serali sono ancora limitate, ma le serate casalinghe sono allietate in questi giorni dalle repliche della celebre serie televisiva...

Coronavirus, trapiantati i polmoni a un 18enne: intervento da record a Milano

Un ragazzo di appena 18 anni è stato al centro di un complesso intervento chirurgico che lo ha risollevato da condizioni disperate. A causa...
Ads