Chanel, il trend di questa estate è l’iconico tailleur

Chanel continua a stupirci e non abbandona l’iconico tailleur nemmeno in estate. Il capo iconico della maison di moda parigina nasce grazie a Gabrielle Chanel e si evolve nel tempo fino ai nostri giorni. L’ultimo trend riproposto dal brand sono nuovi modelli di tailleur tutti colorati ed eleganti, ma con un pizzico di innovazione per l’estate 2019-2020.

Tailleur Chanel: dalla nascita alle ultime tendenze

Icona della casa di moda francese, il tailleur rinasce in una nuova eclatante forma. “Il tailleur CHANEL è disegnato per una donna in movimento. Sono una grande ammiratrice della donna e ho pensato di creare per lei degli abiti che la possano mettere a proprio agio, abiti con cui possa comodamente guidare, al tempo stesso, abiti che sottolineino la sua femminilità” diceva Gabrielle Chanel. Il completo in tweed, elegante e pratico, nasce come rimpiazzo al modello che era in auge a quei tempi, piuttosto scomodo e rigido. Chanel reinventa il capo modificando alcuni elementi caratteristici: alla giacca viene tolta l’imbottitura sulle spalle; la parte anteriore e quella posteriore vengono attaccate tramite un inserto laterale così da garantire flessibilità; e le maniche dal design ergonomico sono cucite direttamente sulle spalle. La vera novità di questo capo è stata, però, l’aggiunta delle tasche, che hanno reso il tailleur leggermente più androgino. A completare il disegno, un bottone gioiello, tipico di tutti tailleur Chanel.

Modelli primavera- estate 2019: come indossarli

I tailleur Chanel pensati per questa estate hanno un’aria fresca e leggera: colorati dai toni pastello e proposti in differenti versioni. La giacca è disponibile nelle versioni crop, a trapezio o aderente; invece la gonna a tubino è possibile trovarla declinata in diverse lunghezze e con un piccolo spacco, che conferisce femminilità e mistero ad un capo così classico.

Loading...

I nuovi modelli sono tutti racchiusi nella collezione Métiers d’art  che presto sarà in boutique. Modelli ispirati alla civiltà egizia dove trionfa il color oro abbinati a tessuti leggeri e fluttuanti.

 

Comments

comments

Loading...