ULTIM’ORA – Torvaianica, corpi carbonizzati dentro un’auto in fiamme

AGGIORNAMENTO ORE 13:05 – I carabinieri hanno identificato la proprietaria della vettura, una donna residente a Pomezia, che è stata interrogata insieme con altre persone, riporta il Corriere della Sera. Ciò che resta dell’auto bruciata sarà sottoposto ad analisi al fine di individuare eventuali tracce utili alle indagini. Fra le ipotesi c’è anche quella di un duplice omicidio sebbene non si escluda nemmeno quella di un omicidio-suicidio.

Due corpi carbonizzati sono stati trovati al mattino di oggi 14 giugno dentro un’automobile – una Ford a quanto sembra – a Torvaianica, sul litorale vicino Roma. Lo scrive Rinaldo Frignani sul Corriere della Sera. I cadaveri non sono stati ancora identificati.

Sul posto vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Pomezia che indagano sulla vicenda. Verso le 10 di venerdì 14 giugno, è arrivata ai pompieri una segnalazione di un’auto in fiamme in via San Pancrazio. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto e hanno spento le fiamme, hanno trovato all’interno dell’abitacolo i due corpi irriconoscibili.

Photo credits: Twitter

Comments

comments