"
NewsPrimo piano

Civitavecchia, 12enne tocca un container e resta folgorata [ULTIMA ORA]

Tragedia sfiorata lunedì sera a Montalto alle Murelle, in località Montalto di Castro, provinica di Viterbo. Una ragazzina di dodici anni è stata ricoverata in codice rosso all’ospedale San Paolo di Civitavecchia per essere rimasta folgorata dopo essersi appoggiata a un container.

Secondo una prima ricostruzione la dodicenne avrebbe avuto i piedi bagnati, ma la dinamica dell’incidente è ancora tutta da confermare. Sconvolti i presenti che hanno assistito alla scena e che hanno subito allertato i soccorsi, che sono arrivati velocemente e hanno trasportato d’urgenza la ragazza in ospedale. Al momento la dodicenne non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della stazione locale, che hanno sequestrato il container e sequestrato il container.

Orrore in Sicilia: cadavere mutilato e decapitato trovato in spiaggia

La polizia di Gela ha fatto una scoperta raccapricciante su una spiaggia siciliana, quella di contrada Roccazzelle a Gela. E’ stato rinvenuto un corpo mutilato di un uomo, ormai in avanzato stato di decomposizione, nei pressi del lido “Accidia”.

A fare l’inquietante scoperta sono stati alcuni bagnanti, intorno alle 18.30. Una volta sopraggiunti, i carabinieri del comando territoriale hanno constato che il corpo era mutilato, senza testa, senza gambe e con un solo braccio.

L’identità dell’uomo, che indossava un giubbotto nero con cappuccio, è ancora ignota. Al momento la Procura di Gela sta indagando. Secondo una prima ipotesi, ancora tutta da accertare, potrebbe trattarsi del cadavere di un migrante annegato in mare nel tentativo di raggiungere l’Europa.

Back to top button
Privacy