"
MusicaPrimo piano

Jova Beach Party, tutte le anticipazioni sulla scaletta

Tutto è pronto per il Jova Beach Party, la festa in spiaggia di Lorenzo Jovanotti che animerà 15 litorali italiani a partire dal 6 luglio. La scaletta dei concerti è in divenire, sera dopo sera, come più volte affermato dallo stesso cantautore. Probabilmente non mancherà il brano “Nuova Era“, lanciato da poco e già diventato un successo discografico.

Tantissimi gli artisti già annunciati attraverso l’app e i social che accompagneranno Jovanotti sul palco, tra questi ci sono i Tre Allegri Ragazzi Morti di Davide Toffolo, Alborosie, Boomdabash, Ballo, Benny Benassi, Ex-Otago e il rapper Rancore.

“Non ci sarà una scaletta fissa, ogni giornata sarà diversa, saliamo sul palco attacchiamo gli strumenti accendiamo la consolle, partiamo e non ci fermiamo fino a mezzanotte. In riva al mare, con un palco grande e due palchi off, dove nascerà la musica sempre diversa e sempre da ballare e per celebrare il fatto di essere lì insieme vivi come il mare”, ha detto il cantautore.

Le uscite discografiche

I maxi eventi saranno accompagnati da due nuove uscite discografiche che si affiancano all’EP già fuori ovunque: il 5 luglio, a un giorno dal debutto di Lignano Sabbiadoro, uscirà JOVA BEACH (AFTER) PARTY – Volume 1, l’esclusiva raccolta con 18 brani degli incredibili ospiti delle varie tappe, provenienti da tutto il mondo. E dal 6 luglio in esclusiva in tutte le spiagge dei Party, sarà disponibile JOVA BEACH PARTY LIMITED EDITION.

Un’esplosione di generi, di energie, di culture: in JOVA BEACH (AFTER) PARTY affiorano racconti di mondi lontani, atmosfere festaiole e tante, tantissime occasioni per ballare e scatenarsi. 18 brani, tutti selezionati da Lorenzo: c’è il sound tra ritmi colombiani e melodie cine-music dei Cacao Mental, l’universo rockrumba funk futurista di Baloji.

Ci sono i pionieri della cumbia e della chicha Los Wembler’s De Iquitos, gli arrangiamenti inaspettati tra mambocumbiaindie rockmariachi e ranchera di Orkesta Mendoza, l’afrobeat leggendario degli Antibalas, il mix di elettronicamusica mandinga del West Africa e blues del Sahra di Afrotronix. E anche il sound deep soul in cui risuona l’anima dell’Africa di J.P.Bimeni & The Black Belts.

E ancora il sound mediterraneo di Enzo Avitabile, le influenze musicali e vocali della Napoli degli anni Settanta e Ottanta dei Nu Guinea, il Patriarca del ritmo afrobeat Tony Allen e il sound di Sonoristan/ Riccardo Onori, storico chitarrista di Lorenzo fin dai primissimi anni 2000.

La tracklist

  1. BALOJI – L’HIVER INDIEN
  2. JOVANOTTI FEAT. CACAO MENTAL – FIESTA
  3. LOS WEMBLER’S DE IQUITOS – LAMENTO SELVATICO
  4. ORKESTA MENDOZA – CUMBIA VOLCADORA
  5. ANTIBALAS – CHE CHE COLE MAKOSSA
  6. AFROTRONIX – OyO
  7. J.P.BIMENI & THE BLACK BELTS – HONESTY IS A LUXURY
  8. JUPITER & OKWESS – MUSONSU
  9. FATOUMATA DIAWARA – NTERINI
  10. BOMBINO – IMUHAR
  11. ACIDO PANTERA – TREMENDA COLETA
  12. FORELOCK – ROOTS AND CULTURE
  13. MELLOW MOOD – SHE’S SO NICE
  14. GATO PRETO – DIAD
  15. ENZO AVITABILE – ABBALL CU ME
  16. NU GUINEA – NUOVA NAPOLI
  17. TONY ALLEN – SECRET AGENT
  18. SONORISTAN – SEA NO STREET

jova beach party

Back to top button
Privacy