"
Cinema

Stranger Things 3 online su Netflix: le prime impressioni [FOTO]

Che la data di uscita di Stranger Thing 3 su Netflix Italia sia oggi, giovedì 4 luglio 2019 non è più un mistero.

Già all’inizio di luglio 2018, quando Netflix rilasciò il promo del Starcourt Mall di Hawkins, i fan captarono un indizio sull’uscita estiva della nuova stagione. Nel video, infatti, non viene nascosto il fatto che Stranger Things 3 stagione non sarebbe stata rilasciata “prima dell’estate”: è l’estate 2019 a cui il promo si riferisce.

Il 31 dicembre 2018 Netflix annuncia la data di uscita della terza stagione di Stranger Things. Gli episodi di Stranger Things 3 arrivano in streaming su Netflix giovedì 4 luglio 2019. Dall’ultimo giorno dell’anno del 2018 non ci sono cambiamenti di fronte. Confermato il debutto nella giornata di festa nazionale per gli Stati Uniti: ogni 4 luglio negli USA si celebra la festa dell’Indipendenza. È proprio il 4 luglio 1776 quando le Tredici colonie si distaccano dal Regno di Gran Bretagna adottando la dichiarazione di indipendenza.

Al grido de “Il male non muore mai, evolve”, la terza stagione si preannuncia come agguerrita e potrebbe chiudersi con una vittima importante. Proprio alla fine delle riprese alcune foto postate da David Harbour hanno lasciato intendere che possa essere proprio lui il morto eccellente di questa nuova stagione.

Cosa c’è da sapere sulla serie?

La serie tv è ormai un cult per gli amanti della serialità americana e anche questo nuovo capitolo non ci deluderà soprattutto dopo le promesse da parte dei membri del cast che l’hanno definito “fresco e spaventoso” allo stesso tempo. Ma cosa c’è da sapere su Stranger Things 3?

La prima novità riguarda il periodo dell’anno in cui troveremo i giovani abitanti di Hawkins ovvero piena estate. La nuova stagione porterà il pubblico quasi un anno dopo gli eventi della seconda stagione ovvero nell’estate del 1985 ma, nonostante il lungo lasso di tempo, sembra che le cose non siano molto diversi da come le abbiamo lasciate. I protagonisti della serie saranno degli adolescenti con tutto quello che questo significa tra primi innamoramenti, emozioni e ribellione, ma, soprattutto, proprio uno di loro potrebbe essere il villain (o uno dei tanti) di questa stagione.

Di sicuro con il trascorrere delle stagioni sta aumentando a dismisura l’interesse nei confronti di questa serie, tra le più amate da coloro che hanno deciso di sottoscrivere un abbonamento con Netflix. Come sempre avviene in questi casi, è impossibile dire con certezza a che ora esce Stranger Things 3. Del resto, lo storico della piattaforma in questione ci dice chiaramente che non ci sono e probabilmente non ci saranno mai appuntamenti fissi in agenda.

Stagione 3 e recensione 

La critica ha accolto piuttosto bene ‘Stranger Things 3’: su metacritic la media voto è di 71/100. Un primo aspetto che vale la pena di sottolineare è la differenza rispetto alla seconda stagione: in generale la terza è stata giudicata superiore, ma anche più leggera e divertente, e caratterizzata da un finale più che soddisfacente.

Una ulteriore cosa che è importante sottolineare è che la stagione 3 aggiunge relativamente poco all’universo narrativo ormai stabilito: alcuni hanno considerato questo fatto un difetto, perché avrebbero voluto che il rapporto Hawkins/Sottosopra fosse ampliato in modi nuovi. Altri invece hanno apprezzato che i fratelli Duffer non abbiano voluto esagerare, rischiando di sbracare.

Stagione 4 e 5?

Mancano conferme ufficiali, ma Matt e Ross Duffer hanno dichiarato in precedenza che ‘Stranger Things’ terminerà dopo la quarta oppure quinta stagione. Probabilmente saranno più precisi fra qualche tempo.

Come vedere la serie tv
La terza stagione di ‘Stranger Things’ è composta da otto episodi con una durata variabile fra i 40 e i 60 minuti e che saranno pubblicati online il 4 luglio, lasciando la libertà di scegliere come e quando guardarli. Netflix suggerisce che gli spettatori siano abbonati con almeno quattordici anni d’età.

Back to top button
Privacy