"
MondoNewsPrimo piano

California, fortissimo terremoto: panico nei ristoranti, strade distrutte [VIDEO]

Due giorni dopo il terremoto di magnitudo 6.4, un nuovo violento sisma di magnitudo 7.1 ha sconvolto stanotte la California. La scossa è avvenuta alle 20:19 ora locale, le 5.49 di stamani 6 luglio in Italia. I sismografi l’hanno registrata a una profondità di soli 900 metri. Come si vede nel video che vi proponiamo, tratto da Twitter, in alcuni locali affollati si è scatenato il panico.

Lo rende noto l’Istituto geofisico americano (Usgs). L’epicentro è stato individuato nella località di Ridgecrest, a 240 km da Los Angeles, lo stesso del sisma di giovedì scorso. La scossa di oggi è stata la più forte mai registrata nello Stato negli ultimi 25 anni ed è stata percepita anche in Messico. Ci sarebbero alcuni feriti, mentre a causa di fughe di gas diverse abitazioni vicine all’epicentro si sono incendiate. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco.

Danneggiate anche diverse strade, alcune sono state chiuse. Nessun danno rilevante alle infrastrutture, nessun morto e nessun ferito grave a Los Angeles. Lo si legge in un bollettino diffuso dai vigili del fuoco della città, dopo il nuovo terremoto che ha colpito il sud della California. I vigili del fuoco hanno quindi dichiarato conclusa l’emergenza e hanno ripreso le normali operazioni. “Vi chiediamo di considerare il terremoto di stanotte come un promemoria per essere preparati”, si legge ancora nel comunicato.

Photo credits: Twitter; video credits: JFB? Yuna

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy