"
News

Morto Cameron Boyce: la star di Disney Channel aveva 20 anni

Una notizia sconvolgente ha messo sottosopra in queste ore il mondo dell’universo Disney, quando direttamente dagli USA è arrivata la notizia del decesso di  Cameron Boyce. Il giovanissimo  attore americano aveva vent’anni, e sarebbe scomparso nella giornata di ieri in seguito ad un”attacco provocato da una patologia per la quale era in cura“. Non si avevano in realtà notizie di  alcun tipo di malattia congenita per il  giovane attore, ma in  queste ore sta facendosi largo l’ipotesi di un’attacco epilettico. La famiglia di Cameron Boyce non ha per il momento rilasciato dichiarazioni ufficiali  all’infuori del comunicato. La notizia è stata raccolta e lanciata dalla ABC.

Scomparso il giovanissimo attore Disney Cameron Boyce, probabilmente in seguito ad un attacco epilettico. Aveva solo 20 anni

Cameron Boyce era noto al pubblico dei giovanissimi spettatori per il lavoro svolto su Disney Channel. Il canale tematico di proprietà della casa californiana è noto per l’attività di scouting svolta su attori minorenni, portati alla fama in fretta per un pubblico di coetanei. Alla corte della casa americana, Boyce aveva esordito a solamente sette anni di età: da allora si era distinto per il  suo lavoro nel mondo della  televisione teen, raggiungendo il successo tramite gli show “Descendants” e “Jesse“. Famoso in tutto il mondo tra il  pubblico giovanile, sta venendo pianto in  queste ore attraverso social media e bacheche pubbliche.

 

LEGGI  ANCHE  https://velvetmag.it/2019/07/04/halle-bailey-sara-la-sirenetta-nel-live-action-disney-commenti-razzisti-sul-web/

Back to top button
Privacy