Kate Middleton, stile impeccabile anche a Wimbledon

La moglie del Principe William d’Inghilterra non sbaglia un colpo in fatto di look: anche per un evento importate come la finale di Wimbledon, dove c’è sicuramente tanto sport ma anche un pizzico di glamour, si è presentata perfettamente a tono, appropriata per il luogo e per la circostanza. Abito semplice ma elegante, dal taglio morbido ma pur sempre femminile, e scarpe dal tacco alto ma non certo a spillo. Perché infilzare l’erba con lo stiletto non è certo da principessa.

Ne deve fare di strada l’americana Meghan Marke per diventare tanto perfetta, in ogni occasione, come la cognata Kate Middleton. Lei sa come apparire al meglio senza strafare, in costante equilibrio tra la classe di cui necessita una testa coronata e lo stile che tanto piace ai sudditi. E soprattutto mai banale.

Per la finale di Wimbledon si è presentata con indosso un abito color ghiaccio-lavanda lungo sotto al ginocchio di Emilia Wickstead e un paio di scarpe con il cinturino alla caviglia beige di Aldo modello Nicholes. Un perfetto “mix and match” anche per quanto riguarda il prezzo. Perché il vestito costa 1.210 sterline, non proprio per tutte le tasche, mentre le scarpe di Aldo 60. Del resto la principessa ha un talento particolare nel miscelare tra loro capi superlusso con altrettanti low cost.

Loading...

Al momento di premiare il vincitore Novak Djokovic, che ha battuto Federer in quella che è stata la finale più lunga della storia di Wimbledon, Kate Middleton è scesa in capo senza alcun indugio o tentennamento, visto che i tacchi larghi non le si sono infilzati nell’erba del perfetto prato inglese facendola barcollare. Il vestito è apparso leggiadro intorno alla sua figura sottile: persino la lunghezza è sembrata quanto mai azzeccata.

 

In precedenza Kate aveva sfoggiato un bellissimo abito midi verde smeraldo di Dolce&Gabbana, con le maniche corte arricciate in alto, impreziosito da una fila di bottoni dorati. Un capo di cui hanno parlato anche i magazine d’oltreoceano, così bon ton ma anche semplicemente favoloso.

Com’è possibile che la futura regina d’Inghilterra sappia esattamente cosa sfoggiare per essere all’altezza delle aspettative dei sudditi? Qualcuno dice che lei principessa ci sia nata, quindi stia seguendo solo la sua particolare inclinazione. Probabilmente è vero.

Photo credits: Aldo Press Office, Insider.com, The Closet Sheep

Comments

comments

Loading...