"
Showbiz

Scoperta scioccante nel salotto di casa: trova animale enorme e pericoloso [FOTO]

Un uomo si è reso protagonista di una scoperta davvero scioccante, avvenuta nel salotto di casa sua. Lì ha trovato un animale enorme e pericoloso. Il grosso predatore, si trovava accovacciato sul tappetto e ha generato un iniziale e comprensibile stato di panico. Il fatto è avvenuto in India, dove in seguito alla terribile alluvione che ha causato decine di morti, una Tigre si è rifugiata, presso questa abitazione.

Sono stati circa 100 i morti causati dalle alluvioni, che hanno colpito diverse regioni dell’India. Tra le vittime, uomini, donne, bambini e le autorità fanno sapere anche molti animali. Il bilancio delle vittime a quattro zampe e ad oggi di almeno 43, ma visto le condizioni in cui riversa il territorio, si teme che il numero degli scomparsi possa aumentare. Pure se il peggio, forse è passato ancora ci sono diverse macerie, che potrebbero nascondere i corpi senza vita di esseri umani e animali. Proprio per scappare a questa tragica fine, l’animale enorme si è rifugiato presso il primo giaciglio che ha trovato sicuro.

Animale enorme scampa al pericolo

Le piogge monsoniche abbattutesi sull’India, hanno generato il panico tra esseri umani e animali. Così anche un animale enorme, come la Tigre del Bengala, si è trovata inerme e spaventata di fronte alla forza prorompente della natura. Proprio per questo il grosso e pericoloso felino, si è rifugiato nel salotto dell’uomo, che l’ha poi ritrovata. Anche gli animali selvatici e temibili predatori hanno trovato ‘asilo’ nelle case abbandonate.

La scoperta dell’animale enorme nel salotto

E se la paura e il terrore per le alluvioni, non fosse stata già sufficiente, questi residenti, si sono trovati a far fronte ad un altro pericolo. Un esemplare adulto di Tigre Reale del Bengala, trovata infatti, mentre dormiva, all’interno di una casa di Assam. Con molta probabilità si pensa, possa trattarsi di un animale che viveva nel parco nazionale di Kaziranga e sfuggito all’alluvione che ha devastato il 95% della riserva naturale. I protagonisti del ritrovamento, hanno immediatamente contattato le associazioni animaliste per chiedere ausilio. (Continua dopo la foto)

Photo Credits Twitter

Il recupero della Tigre

Sul posto del ritrovamento è intervenuta l’organizzazione animalista Wildlife Trust India. Secondo quanto si apprende dall’Independent, l’associazione animalista ha preso tutti i provvedimenti per riportare l’animale enorme, nel suo habitat naturale. I responsabili del recupero della Tigre, dichiarano: “Abbiamo fatto un sopralluogo e quella tigre sembra aver fatto molta fatica prima di raggiungere quella casa. Prima di farla uscire, però, abbiamo dovuto tranquillizzarla. Un predatore stressato è ancora più pericoloso”. Dopo le visite opportune e le dovute cautele, l’animale è stato messo in salvo e recuperato. Ora si trova sotto la custodia della Wildlife Trust India, che presto lo ricondurrà nel suo habitat d’origine.

 

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy