"
Cinema

Avatar perde il primato: ecco qual è il film più visto di tutti i tempi

Avengers: Endgame scrive un pezzo della storia del cinema, divenendo ufficialmente il film più visto di sempre, per incassi nel mondo. Ad annunciarlo è stato Kevin Feige, produttore di Marvel, durante il Comic-Con di San Diego. In quest’occasione ha presentato la fase quattro della Marvel Cinematic Universe. Il 21 luglio 2019, il film dei fratelli Russo (capitolo finale della saga dei vendicatori) ha spodestato Avatar di James Cameron come pellicola più redditizia della storia del cinema mondiale. Il film della Marvel ha superato i 2.789.7 miliardi di dollari di incassi al botteghino.

Un grandissimo traguardo, considerato il primato di Avatar, detenuto per 10 anni. Ma, si sa, Avengers e tutto l’universo Marvel macinano record alla velocità della luce e lo stesso Avengers: Endagame, nel primo weekend di uscita, aveva incassato già 2 miliardi di dollari. La Disney, che si occupa della distribuzione del film, ha voluto fortemente questo traguardo, considerato che ha fatto tornare il film al cinema. Ma in una “nuova” versione, con delle scene aggiuntive. Il 22esimo film dell’universo cinematografico Marvel ha fatto circa il 30% degli incassi in territorio statunitense e, solo in territorio italiano, il film ha superato i 30 milioni di incassi.

Per incassare tutti i suoi soldi, Avatar ci mise 34 settimane; per raggiungerlo e superarlo Endgame ci ha messo meno della metà. Dietro di loro, nella classifica dei film che hanno incassato di più nella storia del cinema (fatta in termini assoluti) ce ne sono solo altri tre che hanno superato i due miliardi di dollari. Ovviamente, se volessimo delle statistiche precise, dovremmo tenere conto dei tempi che cambiano, dei prezzi dei biglietti al cinema, dell’avvento di internet e di tutti i nuovi “mezzi” per visionare un film.

Dovendo essere precisi, probabilmente, dovremmo ammette che il primato di Avengers: Endgame vale di più di quello di Avatar. Soprattutto considerato che, oggi, tanta gente in meno va al cinema a vedere un film. Ma, certamente, vale meno in termini di incassi, dato che 10 anni fa i biglietti al cinema costavano meno. Ecco cosa ha detto Alan Horn, della Disney, in un comunicato stampa

Congratulazioni ai team dei Marvel Studios e degli study Disney e grazie ai fan di tutto il mondo che hanno portato Avengers: Endgame a questo risultato storico. Nonostante sia passato un decennio, l’impatto di Avatar di James Cameron non si discute. I risultati raggiunti da questi due film sono la dimostrazione che i film possono unire il pubblico.

I successi della Marvel continueranno anche nei prossimi anni. Tra il 2020 e il 2021 saranno 11 i film in uscita al cinema, con tante succose novità, soprattutto nel cast delle pellicole. Tornerà il supereroe col martello, Thor, in Thor Love and Thunder e uscirà il 5 novembre 2021. E non solo: il regista Taika Waititi ha annunciato un’altra grande novità. Insieme a Chris Hemsworth ci sarà anche una versione femminile del dio del tuono(come nei fumetti di Jason Aaron). Il “nuovo” personaggio femminile sarà interpretato dalla bellissima Natalie Portman.

Back to top button
Privacy