Paola Saluzzi, La Posta del Cuore: il caso Prati e l’abuso di chirurgia estetica

VelvetMag ha l’onore di ospitare Paola Saluzzi, giornalista e conduttrice tv. Paola si occuperà della Rubrica, La Posta del Cuore. Paola Saluzzi inizia la sua carriera nel mondo dello sport, collaborando per diversi anni ai telegiornali sportivi di Telemontecarlo, ricoprendo anche il ruolo di inviata alla Olimpiadi di Barcellona del 1992. Nel 1995, passa a Mediaset dove conduce diverse trasmissioni come Giorno per Giorno insieme ad Alessandro Cecchi Paone. Poco più tardi lascia la Mediaset per la Rai dove condurrà le fortunate stagioni di Uno Mattina e Uno Mattina Estate. Dal 2009 al 2016 presenta Sky TG 24 Pomeriggio, un programma di approfondimenti di attualità sulla piattaforma televisiva Sky. Attualmente conduce il programma L’Ora Solare nell’emittente tv TV2000.

Paola Saluzzi si occuperà ogni mese di rispondere alle vostre domande. Ecco quali sono state le vostre curiosità…

Cara Paola,
vorrei ricorrere ad un intervento estetico per sistemare il mio naso, ma questo desiderio entra in conflitto con la mia opinione sull’abuso sempre più evidente di chirurgia estetica. È un fenomeno che mi inquieta e che non comprendo fino in fondo, penso che bisognerebbe amarsi per ciò che si è. Secondo lei c’è un confine sano? (Margherita, da Treviso)

Loading...
Cara Margherita, non saprei consigliarla. Si guardi; e si voglia bene, con il suo naso quanto con il suo naso sistemato. Deciderà lei per il meglio.
Gentile Paola,
il caso Pamela Prati mi ha colpita molto al di là della sua risonanza mediatica e televisiva. I rapporti virtuali sono una realtà forse pericolosa… Anche io ho conosciuto un uomo in rete qualche mese fa, ma per ora è una relazione virtuale e a distanza. In fondo non l’ho mai visto… Secondo lei è davvero pericoloso al giorno d’oggi? (Ilaria, da Venezia)
Un tantino pericoloso Ilaria, non crede? In ogni caso, sia felice.

Salve Paola,

sono un appassionato di cronaca nera, seguo tutti i casi più importanti ma provo solo molta rabbia… per quei genitori a cui uccidono un figlio o per le donne maltrattate. Come si fa a credere nella giustizia se non è giusta? (Ernesto, da Civitavecchia)

La Giustizia porta nel proprio nome e dna il senso del giusto. Può essere, purtroppo e nel momento del dolore, difficile da comprendere, ma bisogna averne fiducia. Sempre.
Cara Paola,
lei è una donna in carriera e forse saprà consigliarmi. Pensa sia davvero possibile al giorno d’oggi investire in una carriera e insieme avere una famiglia? (Eva, da Roma)
Assolutamente si. Buon ottimo lavoro. E quando lei deciderà confetti e fiocchi. Auguri,con un abbraccio forte.
Carissima Paola,
io e il mio compagno stiamo insieme da quasi 8 anni. L’amore è vivo e gli interessi sono comuni, ma spesso temo che le nostre abitudini possano scadere nella routine. Secondo lei riti e tradizioni rischiano di spegnere il rapporto? (Silvia, da Catania)
Ma noooo Silvia! Le abitudini sono perle quotidiane. Non smettete di amarvi e di essere complici nel viverle insieme.

 

Comments

comments

Loading...