"
CinemaIn Sala

Giovedì 25 luglio: le uscite in sala della settimana

Eccoci con il nuovo appuntamento sull’aggiornamento delle nuove pellicole, da questa settimana in sala. Da questo giovedì 25 luglio, sono solo tre i titoli dei film in uscita. Ma, di certo, avranno la loro buonissima dose di interesse. Scopriamoli insieme.

MEN IN BLACK – INTERNATIONAL

Il film arriva in sala oggi, 25 luglio. C’è una sorta di cambio di direzione, nella trama e gli intenti della storica saga. La “nuova” storia va incontro al piacere del pubblico, ma riesce anche a riflettere le nuove tendenze. Il regista F. Gary Gray mette in scena una pellicola dal sapore di novità: l’agente M (Tessa Thompson) e l’agente H (Christ Hemsworth) sono le nuove leve di agenti. Lei sogna da sempre di far parte dei Man in Black, con la cravatta e la giacca nera e riesce ad entrarvi. Per la prima volta, c’è un duo sexy, giovane e brillante. E lei, l’agente M, diventa la parte femminile che, a dispetto dei pregiudizi, imbraccia il fucile e fa la “tosta”. Un film leggero e divertente, con le tipiche scene d’azione piacevoli e che riescono a catalizzare l’attenzione del pubblico, con tanta facilità.

MIDSOMMAR – IL VILLAGGIO DEI DANNATI

Anche questo film arriva in sala oggi, 25 luglio. Il regista è Ari Aster ed è un thriller, a tratti drammatico, ma ad alto tasso di suspance. I due protagonisti devono affrontare una situazione al limite, del tutto apocalittica. La pellicola si apre con l’annuncio di una morte e la reazione straziante, portandoti direttamente nelle atmosfere più cupe ed angoscianti. E, stranamente, il film si veste di una luce inaspettata: ci sarà il sole per tutta la durata del lungometraggio. La storia è ambientata in Svezia, durante il periodo del sole di mezzanotte, che rende davvero tutto dannatamente sinistro. Cinque americani si ritrovano catapultati in una comunità molto strana, al limite del satanismo. Il viaggio, che era partito con l’intento di uno studio antropologico, cambierà faccia. Si trasformerà presto in un incubo, alla fine del quale sembra non esserci via d’uscita.

LA PICCOLA BOSS

Arriva al cinema oggi, 25 luglio, questa inaspettata, introspettiva e leggera commedia, per la regia di Tina Gordon Chism e J. Aaron Stringer. E’ la storia di una donna, della sua vita che sembra prendere una piega sbagliata. Si ritrova in un momento particolarmente difficile, dove anche la sua personalità sembra vacillare, sotto il peso delle pressioni dell’età adulta. La sua esistenza sembra schiacciarla, quando accade qualcosa di inverosimile, certo, ma di decisamente inaspettato, che la cambierà per sempre. Incontra se stessa, da bambina e questo le permetterà di vivere e rivivere certi periodi della sua esistenza. Riuscirà ad uscire dal vortice della vita?

Back to top button
Privacy