"
Mondo

Mini asteroide esplode sulla Terra: pezzi di meteorite trovati nelle campagne

Un asteroide di piccole dimensioni è esploso in Canada, a 29 km di altezza, generando un bagliore brillante come la Luna piena e spargendo meteoriti nella campagna vicino a Bancroft, Ontario.  Il corpo celeste aveva il diametro di 30 centimetri e viaggiava alla velocità di 72.000 chilometri orari quando ha colpito l’atmosfera. Peter Brown, ricercatore dell’università dell’Ontario Occidentale che ha seguito la diretta dell’evento ha dichiarato:

Questa meteora è entrata molto in profondità nell’atmosfera, pensiamo che probabilmente ci siano rocce sul terreno. Ci piacerebbe che le persone uscissero e magari trovassero alcuni di questi meteoriti che sono di grande interesse per i ricercatori in quanto studiarli ci aiuta a comprendere la formazione e l’evoluzione del sistema solare.

In arrivo l’asteroide di San Lorenzo

Intanto il 10 agosto 2019, un altro asteroide sfiorerà la Terra e, secondo la Nasa, viste le considerevoli dimensioni (200 larghezza e 500 lunghezza) potrebbe essere potenzialmente pericoloso per il nostro Pianeta. L’ammasso roccioso, secondo quanto dichiarato dagli esperti viaggerà ad una velocità pari fra i 40mila e i 60mila chilometri orari. Il passaggio è previsto a 7  milioni di chilometri dalla Terra, ovvero 20 volte la distanza fra il nostro pianeta e la Luna.

Un altro asteroide ha sfiorato la Terra

Prima dell’arrivo dell’asteroide della notte di San Lorenzo, così come è stato ribattezzato, altri corpi celeste hanno sfiorato il nostro Pianeta. Mercoledì 24 luglio, infatti, ben tre diversi grandi asteroidi hanno quasi sfiorato la Terra.
Il più vicino, come riporta la CNN, è stato 2019 OD, scoperto dalla Nasa solo tre settimane fa.
Ha un diametro massimo di circa  120 metri e sfreccia nello spazio a una velocità prossima alle 42.926 miglia all’ora.

Back to top button
Privacy