"
MusicaPrimo piano

Agosto 2019, i 5 concerti da non perdere

L’estate infuria, i tormentoni impazzano e la stagione dei maxi-concerti è aperta da un pezzo. Passata la fase degli stadi, che ha visto le grandi popstar prendere in  ostaggio le città nei periodi lavorativi (Vasco Rossi, Pausini & Antonacci, la sorpresa Ultimo), è ora il turno dei live all’aperto, dei grandi eventi nelle località vacanziere. Festival e serate a tema si accumulano, e tra dj superstar d’oltreoceano e piccole stelle locali il catalogo a disposizione dei fan è prevedibilmente affollato. Selezionando con cura tra eventi imperdibili, appuntamenti rari e proposte particolari, ecco la guida finale di VelvetMag dedicata ai grandi appuntamenti musicali di questo agosto 2019.

Ecco i 5 concerti imperdibili di Agosto 2019 in Italia

Steve Aoki

14 agosto – Gallipoli @ Baia Verde

Se luglio è la stagione degli stadi, agosto è quella dei dj. Le località balneari e turistiche sono prese d’assalto, e la gara a mettere sotto contratto i nomi più caldi del panorama mondiale non lascia scampo. La palma dell’estate va forse alla Baia Verde di Gallipoli, che per il suo affezionatissimo pubblico porterà in Italia nientemeno che Steve Aoki. Per una piazza come la città pugliese, una vittoria.

 

David Guetta

14 agosto – Arbatax (NU) @ Tortolì

Trionfo sardo per quanto riguarda le mete chiave dell’estate musicale italiana. I concerti di livello sull’isola non mancano, ma l’appuntamento stagionale con  il divo francese resta probabilmente il più atteso. David Guetta è una presenza stabile in Italia, ma ogni suo ritorno si riconferma capace di attirare le folle dei grandi eventi.

Salmo

17 agosto – Arbatax (NU) @ Red Valley Festival

Non solo stranieri sulle coste sarde. Parlando di italiani, non si può a questo punto non considerare il rapper Salmo come uno dei più importanti artisti emersi dallo star system nostrano degli ultimi anni. Partito da una scena ai tempi ancora undeground, ha raggiunto numeri fuori dal mondo nonostante una limitatissima presenza video. In Sardegna è praticamente un eroe locale, e il ritorno a Nuoro per l’ultima tappa del Tour 2019 si annuncia come il coronamento di un periodo trionfale.

Tedua & Rkomi & Ernia

12 agosto – Follonica @ Arena Spettacoli

Nuove popstar avanzano, e lo fanno insieme. Per una Laura Pausini o Vasco Rossi che non cedono un millimetro del proprio dominio, una schiera di giovanissima trapper, con un occhio ben lanciato verso il pop da classifica, si fanno largo tra il pubblico di giovanissimi. Quattro dischi d’oro in tre nell’ultimo anno, tre album da numero uno in classifica; Tedua, Rkomi ed Ernia calcheranno l’arena di Follonica come un trio. Per il loro pubblico, praticamente una Woodstock.

Ms. Lauryn Hill

7 agosto – Locorotondo @ Campo Sportivo Comunale

Chiudiamo con un appuntamento per appassionati. Il ritorno all’attività live per Lauryn Hill (ora “Miss”), arrivato lo scorso anno dopo decenni interi lontana dalle scene, è stato e rimane un piccolo evento della musica mondiale. Innovatrice della black music senza rivali negli anni ’90, autrice di un unico album tra i più importanti in almeno quattro generi musicali diversi, Hill è ora impegnata nel suo primo tour europeo da vent’anni  a questa parte. A luglio chiuse l’Umbria Jazz, arrivando sul palco con due ore di ritardo e facendo infuriare tutti. La data barese è l’occasione per rimediare.

Back to top button
Privacy