"
Cinema

El Camino, il film di Breaking Bad: trailer ed indiscrezioni [VIDEO]

El Camino: questo è il titolo del tanto atteso (ed anticipato anche da noi qui) film di Breaking Bad. Dopo tantissime indiscrezioni, più o meno verosimili, sono arrivate le ufficialità che tanto aspettavamo e speravamo giungessero.

Il film sarà il sequel della pluripremiata serie televisiva e Netflix ci ha regalato una prima succulenta anticipazione. La breve clip, di circa un minuto, ci svela almeno qualcosa in più sulla trama, fino ad ora misteriosa. Per El Camino è confermata la presenza di Aaron Paul nei panni di Jesse Pinkman, nella veste del protagonista assoluto (a quanto pare). Proprio nel teaser trailer di Netflix lo conferma Skinny Pete, suo amico, che si trova presso un commissariato. Interrogato dalla polizia, si rifiuta di dare notizie circa Jesse e dice di non sapere assolutamente dove si trovi il ragazzo.

El Camino arriverà sulla piattaforma in streaming Netflix il prossimo 11 ottobre, per la gioia dei fan di Breaking Bad, che ancora soffrono per la fine della serie. Sappiamo che la pellicola aveva il titolo originale di Greenbier, come vi avevamo anticipato. E le voci di corridoio sembrano confermate: si vociferava che il film parlasse di un uomo in fuga, ma ancora non si sapeva chi fosse. Comunque il progetto cinematografico vedrà alcune scene girate ad Albuquerque. Il titolo, El Camino, dovrebbe invece essere ispirato al modello della Chevrolet sulla quale è fuggito Jesse Pinkman. Ecco tutto ciò che Netflix ci dice sul film (una sinossi breve e criptica)

Sulla scia della sua drammatica fuga, Jesse Pinkman deve fare i conti con il suo passato per costruire un possibile futuro.

L’intero film è scritto e diretto da Vince Gilligan, ideatore della serie originale Breaking Bad e anche dello spin-off Better Call Soul. Sappiamo che in molti vi state chiedendo se potremo godere della presenza di Bryan Cranston, indimenticato Walter White della serie. Questo non possiamo ancora dirlo, perché non sono arrivate né conferme né smentite in merito. Una cosa è certa e gli appassionati della serie originaria lo sanno: Walter è passato a miglior vita, nell’ultimo episodio. Dunque il progetto, se dovesse vederlo di nuovo in azione, dovrebbe trovare un escamotage per riportarlo in vita. O comunque farlo tornare in una veste nuova, diversa (esempio: i flashback). Chissà che, fino all’11 ottobre, non ci diano qualche altra notizia, in merito. Certamente il film verrà trasmesso, successivamente, anche su Amc, l’emittente dove sono andate in onda le 5 stagioni della serie, dal 2008 al 2013.

Aaron Paul è felice di tornare a vestire i panni di Jesse Pinkman, dopo sei anni dall’ultima messa in onda della serie televisiva. Certamente Jesse è un personaggio che gli ha regalato tanto, dal punto di vista professionale, ma anche una notorietà che gli ha drasticamente cambiato la vita. E, anche allo stesso attore, ritornare sul set di Breaking Bad è quasi un miraggio dato che, dopo tutto questo tempo, non ci sperava più.

E’ un capitolo di Breaking Bad che non mi rendevo conto che avrei voluto realizzare, e ora che c’è sono felice che ci sia.

In ogni caso, l’annuncio ufficiale di El Camino è arrivato, forse volutamente, in un momento davvero nevralgico per il cinema mondiale. Nel weekend in cui, durante il D23 Expo, hanno annunciato decine di novità cinematografiche, soprattutto per quanto riguarda Dinsey+. Noi siamo certi che Netflix abbia voluto catalizzare un po’ dell’attenzione sul suo progetto, per toglierne al colosso Disney-Marvel, che sta praticamente colonizzando qualsiasi cosa.

Back to top button
Privacy