"
Lifestyle

Causa-effetto, il karma: le 12 leggi che ci aiutano a vivere meglio

I protagonisti delle nostre azioni siamo noi. Nella filosofia buddista ogni insegnamento aiuta a riflettere sui nostri comportamenti e su ciò che veramente dobbiamo cambiare per vivere a pieno il nostro presente. Ecco le 12 leggi del karma che ci aiutano a sviluppare la mente per vivere meglio.

Se le cose vanno male è perché con il nostro modo di fare tendiamo ad attirare negatività, viceversa se ci comportiamo in maniera positiva, riusciamo a trovare la saggezza, la consapevolezza che ci aiuta a raggiungere uno stato di illuminazione della mente. Il karma non è altro che la legge di causa ed effetto, ovvero una legge inviolabile del cosmo.

Quello che semini raccogli

Photo credits: Facebook

La grande legge o anche conosciuta come “la legge di causa ed effetto”, ci dice che le nostre azioni hanno delle conseguenze. Se ci comportiamo bene, riceveremo altrettanto e viceversa. Se vogliamo la pace, l’amore, l’armonia, la prosperità, dobbiamo essere disposti a donarle.

Ciò che desideriamo passa attraverso la partecipazione

Photo credits: Facebook

La legge della creazione. Siamo noi a creare la nostra vita e le nostre intenzioni a determinarne i cambiamenti. nostra vita è creata da noi, dalle nostre intenzioni che determinano i cambiamenti. Per questo dobbiamo essere in grado di creare le condizioni favorevoli per quello che desideriamo.

Il rifiuto di accettare ciò che è, sarà ancora ciò che è

Photo credits: Facebook

La legge di umiltà. L’accettazione è una virtù quasi universale. Per poter cambiare le circostanze dobbiamo prima accettarle, esserne consapevoli.

La nostra crescita è superiore a qualsiasi circostanza

Photo credits: Facebook

La legge di crescita. Possiamo avere solo il controllo della nostra mente, ma siamo noi a dover cambiare e non il mondo che ci circonda.

Le nostre vite sono nostre e di nessun’altro

Photo credits: Facebook

La Legge di ResponsabilitàSolo noi siamo artefici e responsabili del nostro destino attraverso le scelte che facciamo tutti i giorni. Quando ci accade un evento negativo è perché probabilmente abbiamo fatto qualcosa che è andato in quella direzione.

Tutto l’universo è collegato, nel piccolo così come nel grande

Photo credits: Facebook

La legge di connessione. Passato, presente e futuro sono legati da un filo conduttore. Un passo conduce all’altro e tutti sono importanti per raggiungere un obiettivo.

Non si può dirigere l’attenzione al di là di una singola attività

Photo credits: Facebook

La legge di messa a fuoco o anche  legge della focalizzazione. Dobbiamo indirizzare la nostra attenzione per ottenere qualsiasi cosa desiderata, senza perdere di vista la nostra meta.

Dimostrare il nostro altruismo mostra le nostre vere intenzioni

Photo credits: Facebook

La legge di ospitalità. L’altruismo è dote rara, ma senza di esso è impossibile crescere spiritualmente. Ciò che diciamo di credere deve manifestarsi nelle nostre azioni. Dobbiamo imparare a dare.

La storia si ripete, a meno che non cambiamo

Photo credits: Facebook

La legge del cambiamento. Se non ci impegnamo per cambiare le cose, le cose rimarranno sempre uguali e la storia continuerà a ripetersi all’infinito. Per influenzare il nostro passato dobbiamo riflettere sul nostro presente.

Hic et nunc, il presente è tutto quello che abbiamo

Photo credits: Facebook

La legge del qui e ora o “hic te nunc”. Se continuiamo a pensare al passato, non viviamo il presente. Pensieri, rimpianti, rimorsi, è necessario liberarsene per guardare avanti ed aprirci a nuove occasioni.

Niente di valore è creato senza una mente paziente

Photo credits: Facebook

La legge di pazienza e ricompensa. Quando vogliamo ottenere qualcosa non dobbiamo avere fretta. Solo con la pazienza e la perseveranza possiamo godere delle gioie presenti. Tuttavia, queste gioie non sono un punto di arrivo, ma di ripartenza verso nuovi obiettivi.

La migliore ricompensa è quella che contribuisce al tutto

Photo credits: Facebook

La legge di significato e di ispirazione. I nostri successi sono il frutto di una serie di azioni: ogni piccola cosa che abbiamo fatto, ogni sacrificio, ha contribuito a plasmare la nostra personalità. Per questo le nostre decisioni non possono essere superficiali, bisogna metterci tutto il cuore.

Back to top button
Privacy