"
CinemaPrimo piano

Netflix: 5 film in uscita a settembre che dovete assolutamente vedere

Netflix, come ben noto, è il servizio di home-streaming più diffuso del mondo. Nel catalogo completo troviamo sia serie televisive che film per tutti i gusti. Per quest’ultima categoria, soprattutto nell’ultimo anno, abbiamo visto tante novità. Netflix si sta impegnando per aggiungere un numero sempre più significativo di film e colossal del passato, che non potete davvero perdere.

Peraltro, sarà un ottimo “compagno” durante la stagione fredda: ormai l’estate è agli sgoccioli e tutti dovremmo trovare un passatempo per le serate uggiose dei prossimi mesi. Volete dire che una serata con film, copertina e tisana calda non sia un sogno che state aspettando ormai da settimane? Tra questi film imperdibili, ve ne indichiamo 5 (+1), che troverete nel catalogo a partire da settembre.

Blade Runner: The final cut ( dal 1 settembre)

Un Capolavoro senza tempo di Ridley Scott, con Harrison Ford. Siamo a Los Angeles, brulicante e immensa, nel futuro prossimo: un ex detective della polizia, specializzato nella caccia e nel “ritiro” di replicanti ribelli, viene richiamato in servizio per scovarne quattro, evasi da una colonia extraterrestre. Ma non sarà così semplice come immaginava e, da questa avventura, la sua vita uscirà completamente stravolta. Questo film ci mostra come l’umanità debba essere conquistata a piccoli passi, e non sia invece un valore innato da dare per scontato. È un’opera d’arte, senza riserve, filosofica e visivamente maestosa. Da non perdere.

Nightmare: Dal profondo della notte (dal 1 settembre)

Il thriller-horror di Wes Craven è un classico del cinema, che introduce lo splatter nel mondo visivo, con tantissima prepotenza. Tina Gray è un’adolescente come tutte le altre, finché la sua routine non viene sconvolta da terribili incubi, che le cambieranno la vita. Un inquietante mostro, dai lunghi artigli e dal volto completamente sfigurato, inizia a perseguitarla. Tina invita degli amici a casa perché non riesce più a stare sola, ma viene uccisa da quello che è un vero e proprio serial killer. Anche le sue due amiche scoprono di avere le stesse visioni. In realtà il mostro è un tale Freddy Krueger, uomo sospettato di pedofilia.

Dirty Dancing (dal 1 settembre)

Musical-sentimentale iconico del 1987. Estate 1963, la famiglia Houseman – composta da padre, madre e le due figlie –  si reca in vacanza nelle Catskill Mountains. Questo è un villaggio turistico di proprietà dell’anziano Max Kellerman. La figlia minore, Francis “BabyHouseman, ha diciasette anni e il sogno di studiare economia al Mount Holyoke College per poi tentare di entrare nei Corpi della Pace. Nel corso della sua vacanza Frances conosce Johnny Castle, un affascinante maestro di ballo. Il ragazzo, per arrotondare lo stipendio, di notte fa il gigolò ed intrattiene le ricche ospiti del villaggio. Penny, prima ballerina e migliore amica di Johnny, è impossibilitata a partecipare ad uno spettacolo di ballo e sarà proprio Baby a sostituirla. Durante le lezioni con Johnny i due si innamorano. Come affronteranno la loro relazione e il veto del padre di Baby?

Come ti rovino le vacanze (dal 2 settembre)

Questo irriverente film è una commedia del 2015, l’ideale per chi vuole trascorrere del tempo a sorridere. Adatta a tutta la famiglia e, perché no, ottima da vedere in compagnia. Un giovane padre di famiglia, Rusty Griswold, decide di sorprendere la moglie Debbie e i due figli con una vacanza diversa rispetto al solito, per spezzare la monotonia. L’uomo decide di noleggiare un’auto eccentrica e super accessoriata, partendo in compagnia dei cari verso una lunga ed estenuante serie di disavventure ed irritanti imprevisti.

All’ombra della Luna (dal 27 settembre)

Produzione originale Netflix. Un nuovissimo thriller, diretto da Jim Mickle, è una commistione con il genere del sovrannaturale. Thomas Lockhart è un detective della polizia di Philadelphia che inizia a dare la caccia a un serial killer. Quest’ultimo è appena ricomparso misteriosamente, cosa che accade ogni 9 anni. L’ossessione di Lockhart per questo caso lo porterà a scoprire verità terrificanti e lo allontanerà inevitabilmente dal suo lavoro, portandolo a perdere la sua famiglia e la lucidità mentale.

2001: Odissea nello Spazio (dal 15 settembre)

È un film bonus, nella lista di oggi, ma è certamente un capolavoro imperdibile, per quei pochi (ci auguriamo) che ancora non l’hanno visto. Un’opera del “maestro” Stanley Kubrick, complessa ed intramontabile: il dottor Bowman viene inviato nello spazio con altri astronauti a studiare un monolite nero. Durante il viaggio, HAL, il computer di bordo dell’astronave, comincia a disobbedire agli ordini e questo porterà alla resa dei conti tra uomo e macchina. 

Back to top button
Privacy