"
CinemaIn Sala

Giovedì 29 agosto: le uscite in sala della settimana

Un nuovo appuntamento settimanale con tutti i film usciti oggi in sala. Da questo giovedì 29 (ma anche 28) agosto verranno distribuiti tantissimi titoli, molto diversi tra loro. Tutti interessanti e di generi che accontenteranno davvero tutti. Andiamo a vederli insieme.

L’estate sta finendo, ma il cinema non è mai andato in vacanza. Anzi, in questa bella stagione 2019 nelle sale sono usciti tantissimi film davvero interessanti. E, per di più, con un grande record di incassi, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Questo è l’ultimo blocco di film in uscita per agosto, con una quantità davvero sostanziosa di titoli, molto diversi tra loro.

ATTACCO AL POTERE 3 – ANGEL HAS FALLEN

È uscito ieri, 28 agosto, il tanto atteso sequel della saga di successo. Per la terza volta assisteremo alle rocambolesche avventure della guardia del corpo Mike Banning. Nel terzo capitolo della storia, per la regia di Ric Roman Waugh, la situazione si ribalta. Banning è costretto a fuggire dalla sua stessa agenzia e dall’FBI, nel tentativo di smascherare coloro che stanno attentando alla vita del Presidente. Dovrà dunque scoprire la verità, dimostrando allo stesso tempo di essere innocente. E come se non bastasse, dovrà anche salvare l’intero Paese e la sua famiglia dal pericolo imminente.

IRIS: A SPACE OPERA BY JUSTICE

Ancora ieri, 28 agosto, è arrivato in sala questo eccentrico film musicale. È il concerto della band francese che sta spopolando in tutto il mondo, per le idee visionarie. Per la regia di André Chemetoff e Armand Beraud, i Justice mettono in scena uno spettacolo unico. Una sorta di elaborazione visiva e filosofica del loro ultimo album, Woman Worldwide. Sul modello dello storico Live In Pompei dei Pink Floyd, non è un vero e proprio concerto. È piuttosto uno spettacolo inedito e senza pubblico, in cui la musica prende forma e vita, divenendo concreta in uno studio costruito ad hoc.

THE RIDER – IL SOGNO DI UN COWBOY

Esce oggi in sala questo film drammatico, con Chloé Zhao alla regia. Brady Blackburn è una stella nascente del rodeo. Ma un incidente spezza tutti i suoi sogni di successo, costringendolo a non cavalcare più. Affranto e con una vita da riprendere in mano, una sorellina da difendere e un padre che affronta a muso duro, dovrà reinventarsi. Ma non sarà facile: vivere il cuore dell’America significa dover affrontare mille difficoltà, tra paesaggi incredibili e svolte sociali difficili.

GENITORI QUASI PERFETTI

Esce ancora oggi questa commedia italiana, per la regia di  Laura Chiossone, con Anna Foglietta.  Simona Riva è una mamma single, innamorata del suo piccolo Filippo, che sta per compiere 8 anni. Proprio nel momento in cui la mamma dovrà organizzare la festa di compleanno di suo figlio, piomba nella confusione totale. Insieme agli amichetti del bambino, arriveranno le loro famiglie, tutte diverse (a rappresentare maschere e tipi umani), che sembrano perfette. Ma cosa è la perfezione quando sei un genitore? Uno stato d’animo, una propensione o una ricerca estenuante?

5 È IL NUMERO PERFETTO

Arriva oggi, 18 agosto, il tanto atteso film drammatico, per la regia di Igor Tuvieri. Un cast stellare con, tra gli altri, Toni Servillo, Valeria Golino e Carlo Buccirosso. Siamo nell’Italia anni Settanta e Peppino Lo Cicero è un ex camorrista di seconda classe in pensione. Ritorna alla riscossa dopo l’omicidio di suo figlio, che apre la strada a nuove dinamiche, cruente quanto di speranza. Perché dove non si intravede più uno spiraglio di luce, è lì che risiede la voglia e la forza di una rinascita e di cambiamento.

L’AMOUR FLOU – COME SEPARARSI E RESTARE AMICI

Dalla Francia arriva oggi in sala questa tipica commedia, dal sapore francese e leggero, per la regia di Romane Bohringer e Philippe Rebbot. Romane e Philippe sono una coppia consolidata, con un amore di quasi vent’anni e una vita quotidiana quasi perfetta. I figli, il cane, tutto sembra normale, tanto normale che tutta quella abitudine inizia a pesare e stare stretta. Bisogna trovare il giusto compromesso e rendere il tutto con un tocco di ironia e leggerezza. Ecco la ricetta perfetta per una separazione meno dolorosa, ma anche un film che vale la pena di vedere.

TEEN SPIRIT – A UN PASSO DAL SOGNO

Da oggi al cinema, arriva questo film drammatico e musicale, per la regia di Max Minghella. Elle Fanning è Violet, che vive sull’isola di Wight, sommersa dai problemi di una famiglia piena di debiti. Violet si sente in gabbia, sogna di fuggire lontano e ha sogni troppo grandi per restare a guardare. Quando scopre che hanno indetto un talent show, Teen Spirit, decide di iscriversi. La favola, ricolma di sogni e speranze, è sicuramente gradevole e, nel complesso, la giovane Elle Fanning rende tutto più magico.

BLINDED BY THE LIGHT

Un film biografico, ma anche una commedia, il tutto a ritmo di musica. Arriva oggi in sala questo film di Gurinder Chadha, ambientato alla fine degli Anni Ottanta. Javed vive in Inghilterra, da genitori pakistani. Ha un carattere solitario, introverso e ama scrivere diari e poesie. Quando gli amici gli chiedono di scrivere canzoni e gli fanno scoprire il rock di Bruce Springsteen, si stacca dalla sua vita nella famiglia rigida e conservatrice. Jared si sente ispirato da quel nuovo flusso di coscienza e di idee, identificandosi in quella musica. Il ragazzo aprirà le ali, verso una vita che neanche avrebbe immaginato, inseguendo quella vocina dentro al suo cuore, la sua vocazione.

IL MOSTRO DI ST. PAULI

Ancora oggi arriva in sala questo film francese a metà tra l’horror e il thriller, per la regia di Fatih Akin. Siamo ad Amburgo, nel quartiere di St. Pauli negli anni Settenta. Le strade di quella zona sono infestate da gente poco raccomandabile, alcolizzati, prostitute e cuori solitari e disturbati. Fitz Honka è uno di loro e, ben presto, si trasformerà in uno spietato serial killer. I metodi sono sempre gli stessi: abborda delle signore anziane in un locale, portandole nel suo spettrale attico. Dopo aver cercato di avere un rapporto sessuale con loro (fallimentare poiché impotente), le uccide.

MADEMOISELLE

Chan-wook Park dirige questo film, drammatico e sentimentale, che esce oggi in sala. Siamo in Corea, nel 1930 e Sookee viene coinvolta in un piano criminale del conte Fujiwara. Questi vuole ambire al lauto patrimonio di una ricca ereditiera, Hideko. La ragazza inizierà a lavorare come cameriera per quest’ultima, ma le cose si complicano. Tra le due sboccia un’attrazione fatale, che rischia di mettere in pericolo l’intero piano mandandolo a monte.

STUBER – AUTISTA D’ASSALTO

Ultima uscita di oggi, 28 agosto: una commedia d’azione, per la regia di Michael Dowse. Vic Manning è un poliziotto che non può guidare, perché appena operato all’occhio. Dunque decide di coinvolgere Stu, un autista di Uber, affinché lo accompagni a compiere una importantissima missione. La faccenda però si complica quando si troveranno invischiati in un omicidio e una incredibile caccia ad un assassino.

Back to top button
Privacy