Diete

Dieta di settembre: cosa mangiare per rimettersi in forma dopo l’estate

Vi siete lasciati tentare durante l’estate? Al via con la dieta settembrinaEcco come sbarazzarsi velocemente degli eccessi accumulati durante le vacanze. Molti di voi si chiederanno cosa mangiare e cosa eliminare per rimettersi in forma dopo i numerosi “peccati di gola” tipici dell’estate.

Panini, pizze, gelati, cocktail e birre. Lo sappiamo bene, gli eccessi estivi, da un punto di vista alimentare, sono una tentazione per tutti. Ma se evitate di consumare una quantità eccessiva di carboidrati durante la bella stagione è proprio impossibile, ora, è giunto il momento di correre ai ripari e rimediare ai tanto “errori” da tavola.

Meno carboidrati e più proteine

Photo credits: Facebook

Non è troppo tardi per porre rimedio ai danni fatti e la soluzione arriva da Vincenzo Liguori, biologo nutrizionista che spiega cosa fare: “Dobbiamo ricorrere ad un eccesso di riduzione di questi. Ciò che bisogna fare è ridurre al minimo, almeno per una settimana, i carboidrati (alcolici compresi) aumentando di conseguenza la quota di proteine verdura e frutta di stagione. Quest’ultima, in particolare, contiene molta acqua; dunque via libera ad anguria, meloni, fichi e a tutti quei frutti tipici di questo periodo. Così facendo – conclude lo specialista – ci si rimetterà subito in forma“.

L’ABC della dieta settembrina

In primis iniziate a ridimensionare le porzioni dei pasti e a limitare al minimo i condimenti. Mangiate, quindi, meno e soprattutto cibi poco conditi vi aiuterà a smaltire i chili in eccesso con maggiore facilità. La regola fondamentale però è quella delle 4 porzioni: dividete il piatto in quattro parti (non materialmente) e lasciatene un quarto. Quello sarà ciò che dovrete mangiare a ogni pasto, in modo tale da non alzarsi da tavola mai completamente sazi.

E se poi non riuscite proprio a fare a meno dei “cosiddetti spuntini” allora riempitevi lo stomaco con le gallette di riso. Inoltre, come in ogni regime alimentare, sarebbe buona cosa eliminare completamente i cibi grassi, zuccherati e bevande gassate, zuccherate o alcoliche. E poi mi raccomando, l’attività fisica non guasta mai!

Correlati

Lascia un commento

Back to top button