"
Musica

Castrocaro 2019, vince la ventunenne Debora Manenti

Puntuale successo per Castrocaro 2019, che nella serata del 3 settembre ha visto la sua gran finale andare in onda per Rai 2 in prima serata. A condurre ci hanno pensati Stefano De Martino e Belen Rodriguez, ormai assurti nonostante le polemiche a nomi di riferimento per gli eventi musicali di Freccero. I due hanno guidato l’esibizione di dieci giovanissimi ragazzi, in gara per il primo posto nel festival toscano. Primo posto che, in finale di trasmissione, la giuria ha infine assegnato alla ventunenne bresciana Debora Manenti.

In una finale a tre, a vincere il Festival di Castrocaro 2019 è stata la giovane bresciana Debora Manenti: rifiutata da x-Factor due anni fa, si prende la rivincita in prima serata

E’ dunque la giovane cantante lombarda la vincitrice di questo Festival di Castrocaro 2019, giunto ora alla sua sessantaduesima edizione. Manenti è stata premiata dalla giuria di Simona Ventura; guidando un gruppo di votanti composto da Andrea Delogu, Elodie, Brunori Sas e Maurizio Vandelli ha assegnato il primo posto alla ragazza. Si tratta di una piccola soddisfazione personale per la emozionatissima bresciana; due anni fa ci si ricorderà del suo tentativo fallito ai provini di X-Factor, che la rimandò a casa. Oggi, è ufficiale il trionfo della più importante competizione canora giovanile italiana.

Nel corso della serata finale di Castrocaro 2019, Debora Manenti ha avuto modo di imporsi su nove diversi avversari, che insieme a lei componevano la decina di finalisti. Arrivata ad una finale a tre con Riad e Anita, la cantante si è imposta grazie alle sue versioni di Lose Yourself, Look at me Now, e Mica Van Gogh. La premiazione da parte dei giurati è avvenuta al culmine di una serata di buon livello; tra le altre cose, grande successo per la partecipazione come ospite d’onore del sempreverde eroe Gigi D’Alessio.

LEGGI ANCHE  https://velvetmag.it/2019/09/03/castrocaro-2019-la-finale-in-diretta-rai-presentano-rodriguez-e-de-martino/

Back to top button
Privacy