"
Primo pianoStorie e Personaggi

Riverdale 4, il tributo dopo la morte di Luke Perry

Riverdale è una delle serie tv più amate di sempre, del genere teen drama. Giunta alla sua qurta stagione, deve però fare i conti con una perdita, che ha coinvolto tutti i fan dello show televisivo. Luke Perry, noto attore per aver interpretato l’indimenticabile Dylan McKay in Beverly Hills 90210, è morto lo scorso 4 marzo. Il 52enne ha avuto un ictus ischemico, che l’ha condotto in uno stato vegetativo. La sua famiglia, su consiglio dei medici, ha deciso di interrompere il trattamento sanitario e lasciarlo andare. La morte dell’attore, che in Riverdale aveva il ruolo di Frederick “Fred” Andrews, il padre di Archie. Luke Perry ha lasciato un vuoto immenso nella serie televisiva, con delle conseguenze che hanno inevitabilmente cambiato la trama.

People.com ha diffuso delle immagini della puntata che sarà a lui dedicata, com’è giusto che sia. Anzi, sarà più un tributo al suo personaggio, Fred, all’interno della storia. Nella preview delle immagini della quarta stagione di Riverdale possiamo vedere tutti i protagonisti insieme. La nuova stagione del teen drama partirà ufficialmente il 9 ottobre su The CW. E certamente verrà aggiornata anche su Netflix, non appena sarà possibile. Tutti i personaggi sembrano radunati in un giardino, per una sorta di commemorazione, cosa poi confermata da un frame successivo. Tra loro, tutti sembrano stringersi commossi, per qualcosa che ha toccato loro il cuore e li ha resi tristi. Alla fine vediamo il personaggio di Archie Andrews e Mary Andrews (figli di Fred) che si stringono abbracciati e visibilmente commossi.

Per i fan di Riverdale ci sarà un’altra piacevole e struggente sorpresa. Una sorta di crossover tra la serie e quella che fu la prima di Luke Perry, Beverly Hills 90210. Nel primo episodio, quello commemorativo per l’attore, ci sarà Shannen Doherty. L’attrice era nel cast con lui, nella celebre serie anni 80, interpretando Brenda. La sua presenza rappresenta una sorta di anello di congiunzione, quasi una chiusura del cerchio del percorso attoriale di Luke Perry. Sarà certamente un momento di grande commozione per tutti gli affezionati alla serie e non. La conferma di questo tributo è arrivata in occasione del San Diego Comic-Con. Alcuni membri del cast e anche gli autori della serie CW hanno dato la notizia. Il primo episodio dovrebbe chiamarsi Chapter Fifty-Eight: In Memoriam.

A tutti noi, non solo ai fan di Riverdale, Luke Perry mancherà tantissimo. Ma di certo guardando gli episodi il vuoto che ha lasciato si farà sempre più tangibile, lasciando grande tristezza nel cuore. Ci auguriamo che il tributo possa rendere giustizia al suo personaggio, ma principalmente all’attore che era. E che sarà per sempre nella memoria di tutti noi. Ecco le immagini dell’episodio-trubuto.

 

Back to top button
Privacy