Moda Autunno 2019, i 5 look perfetti per il rientro in ufficio

Rigido, imponente, dai tratti decisi. Dopo aver trascorso mesi in totale relax fra le spiagge affollate di mete turistiche è tempo di fare la pace con il solito caos lavorativo. La turbolenza emotiva anticipa quella meteorologica, ma tranquille! L’outfit giusto può aiutarvi a rendere più brioso il rientro in ufficio. I migliori stilisti puntano su una donna dal carattere forte e indipendente, senza mai tralasciare l’esaltazione della femminilità. Il look che risponde perfettamente a tale descrizione è un must have indispensabile nell’armadio. Stiamo parlando del tailleur, un ritorno al passato ma dai profili ultra strong, che vestirà la donna di oggi come una vera opera d’arte!

Coco Chanel

Loading...

Photo Credits: Pinterest

Un capo d’abbigliamento che racchiude i primi anni dell’emancipazione femminile, nel 1800, quando la donna comincia a essere seducente, elegante ed androgina. Il tailleur nasce dalle mani di uomini sarti che lo idearono con tagli maschili e rigorosi; il tailleur divenne outfit calzante per una donna che si stava ritagliando una dimensione sociale sempre più rilevante. Ha rappresentato un cambiamento rivoluzionario per quei tempi. Il suo battesimo ufficiale ci fu quando la stilista Coco Chanel, un’icona intramontabile conosciuta a livello mondiale, ne fa un vero must have. Nel 1917 ne prende possesso e lo rivoluziona, aggiungendo cinture cavallerizze e puntando su gonne senza fronzoli e giacche imbottite in prossimità delle spalline.

In ufficio si urla “girl-power”

Le sfilate che hanno anticipato la stagione Autunno-Inverno 2020, presentando il nuovo outfit che ci accompagnerà nei momenti più freddi, hanno mostrato una donna che ama la libertà di muoversi e la costanza nel vedersi indipendente, senza trascurare la sua naturale bellezza. Ed ecco che fra le scrivanie e le diverse location lavorative, la moda accoglie l’abito che più ne rappresenta. Il tailleur quest’anno riprende il suo respiro con tagli originali senza tradire il suo intoccabile classicismo. Ecco i 5 look perfetti per un rientro in ufficio da “POWER”: 

1. Il monocolore di Falconeri

Photo Credits: falconeri.com

Giacca monopetto in cashmere, con chiusura a due bottoni e tasche. La vestibilità e la lunghezza sono regolabili.

Photo Credits: falconeri.com

Pantalone a palazzo con una vestibilità dritta, 100% cashmere

Photo Credits: falconeri.com

Un capo elegante e molto chic in seta sul davanti e in modal sul retro. I bottoni sono nascosti dal tessuto mentre visibili sui bordi dei polsini.

NB: le nuove Balance

Photo Credits: balance.it

Le sneakers targate New Balance, lavorate mediante un processo di sabbiatura, danno il tocco casual che serve per trasmettere uno stile originale con il necessario confort.

2. Lo smoking di Emanno Scervino

Photo Credits: ermannoscervino.com

Il tailleur di Ermanno Scervino si trasforma in uno smoking total white. La donna pensata dallo stilista è impeccabile e rigorosa, ma l’accenno rock la distingue dalla massa.

Photo Credits: ermannoscervino.com

La giacca doppiopetto è realizzata in viscosa con revers in raso. La linea sartoriale della giacca, leggermente avvitata, dona una notevole silhouette per tutte le taglie.

Photo Credits: ermannoscervino.com

L’unico accessorio che vestirà la donna per questo outfit è il sandalo T-Bar in pelle specchiata. La scarpa presenta una punta affusolata ed un tacco sottile di 11 cm. Il cinturino alla caviglia slancia il collo del piede.

3. Una “new entry” firmata Prada

Photo Credits: iodonna.it

Per tutte quelle donne a cui la borsa non manca. La new entry della maison Prada è una giacca, meglio chiamata  “utility jacket” con un innesto di linee dritte, fit comodissimi e numerose tasche che rendono l’aspetto over con imponenza. La giacca deve essere assolutamente abbinata ad una gonna deluxe dal carattere sensuale, donando respiro all’outfit.

4. Lo scozzese di Luis Vuitton

Photo Credits: louisvuitton.com

La giacca di Louis Vuitton è stata realizzata mantenendo la texture iconica del marchio sui bottoni e rendendola originale grazie alla presenza di ampi polsini dal tocco sportivo. Il modello è impreziosito da scacchi retrò in lana mista bouclé. Per rendere il tailleur più strong si abbina una gonna, una cintura e una scarpa lucida effetto vernice.

Photo Credits: settimanale Grazia

Photo Credits: prada.com; miumiu.com

La Monolith Derby Prada in vernice, è una scarpa di pelle lucida caratterizzata da una suola in gomma a contrasto alta 55 mm. Mentre la cintura dello stesso materiale è firmata Miu Miu.

5. Zara

Photo Credits: settimanale Grazia

L’influencer tedesca Alexandra Lapp ha dato inizio alla stagione autunnale con un tailleur molto particolare composto da una giacca monopetto e pantaloni con pinces in vita. Il completo, firmato Zara, sottolinea il contrasto netto con la T-shirt stampata di Re/Done. L’accessorio predominante in questo outfit è la borsa Roger Vivier della stessa tinta ma con applicazioni molto vistose.

I sandali non sono mai fuori stagione. Anche in autunno possono essere indossati sotto un outfit coprente. In questo caso l’influencer calza sandali Gianvito Rossi.

Photo Credits: zara.com

 

 

 

Loading...
Loading...