"
Salute e Benessere

Yoga: ecco 10 effetti benefici sul tuo corpo e la tua vita

Yoga: sport, filosofia o arte? Lo yoga una vera e propria disciplina, che davvero tutti possono praticare. In realtà è anche un esercizio personale, di controllo di anima e corpo, che può imprimere dei benefici sulla nostra salute. Le sue tecniche prevedono diverse posizioni fisse, basate su metodi particolari di rilassamento e respirazione. Non è un concetto astratto perché, se ben fatto, lo yoga è un vero e proprio sport, come riconosciuto anche dal CONI. Cioè una disciplina che mette in movimento il corpo e ci tiene allenati. Numerosissime ricerche scientifiche stanno notando sempre più quanto questo faccia bene su anima e corpo. Anche se – attenzione – ci vuole davvero del tempo per appurarlo e anche molta costanza nella pratica. Non sei ancora convinto? Provare per credere. Ecco 10 benefici principali dello yoga, su corpo e anima.

1) Aiuta a tenere alto l’umore

Lo yoga ha come fondamento principale quello della respirazione yogica (pranayama). Questo “allenamento” aiuta a combattere i sintomi di depressione ed ansia. Addirittura, secondo una ricerca condotta alla Perelman School of Medicine dell’Università della Pennsylvania ne ha dimostrato l’efficacia. Sul Journal of Clinical Psychiatry hanno scritto che lo yoga può essere un alleato e in rari casi sostituire la terapia farmacologica in casi di disturbi d’ansia. Queste tecniche migliorano l’umore, aumentando il livello di serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità”. E questo combatte notevolmente i livelli di stress.

2) Alleato dell’osteoporosi

Lo yoga, solo se praticato con costanza, aiuta anche contro l’osteoporosi. Loren M Fishman, ricercatore presso la Columbia University di New York ha condotto uno studio in merito. Ha osservato che, dopo anni di regolare pratica di questa disciplina, le ossa tendono a rafforzarsi notevolmente. Basta circa un quarto d’ora al giorno di allenamento con alcune posizioni (asana). Tra queste, la miglior alleata dello sviluppo osseo è la posizione del triangolo.

3) Aiuta a mantenere equilibrio e stabilità

Ripetere gli asana, che sono alla base dello yoga, aiutano ad aumentare l’equilibrio e la stabilità. La pratica del metodo Iyengar, che è concentrato sull’allineamento del corpo, è la più incentrata su questi miglioramenti. La pratica dello yoga sarebbe un toccasana soprattutto per gli  anziani, dato che ridurrebbe drasticamente il rischio di caduta, con conseguente invalidità.

4) Fa bene al nostro cuore

Lo yoga, con il suo esercizio della respirazione, ha delle ripercussioni positive sul sistema nervoso simpatico. Diminuendone l’attività, si abbassano i livelli di rilascio di adrenalina, l’ormone responsabile di una irregolarità nel battito cardiaco.

5) Migliora il tono muscolare e la flessibilità

I primi ed evidenti benefici dello yoga sul corpo sono certamente la flessibilità e la tonicità dei muscoli. La massa muscolare che cresce, tende a diminuire la massa grassa presente. Dunque favorisce il dimagrimento e tonifica la silhouette. Inoltre contribuisce alla diminuzione dei dolori muscolari, soprattutto quelli dovuti alla vita sedentaria e posture sbagliate che assumiamo.

6) Aiuta a regolarizzare la glicemia

Indicata per persone affette da diabete di tipo 2, la pratica dello yoga è un toccasana. Aiutato da una dieta povera di zuccheri, aiuta a stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue.

7) Aiuta lo sviluppo delle funzioni cerebrali

Lo yoga, anche solo per mezz’ora al giorno, aiuta e migliora le funzioni cognitive. Sviluppando la mente alla concentrazione, aiuta a mantenere alta l’attenzione e la memoria. Ma soprattutto aiuta tantissimo ad avere calma nel raggiungimento di alcuni obiettivi e a prendere decisioni della vita di tutti i giorni.

8) Migliora l’attività sessuale

Lo yoga rende gli individui più consapevoli del proprio corpo, migliorandone il rapporto. Ovviamente, questo ci rende più predisposti anche nei confronti degli altri e con una maggiore cognizione di noi stessi. Lo yoga è considerato responsabile dell’aumento di desiderio e come grande alleato della vita sessuale. Indifferentemente tra uomo e donna.

9) Migliora la capacità polmonare

Come già declamato più volte, lo yoga si basa tantissimo sulla pratica e l’allenamento della respirazione. Secondo uno studio condotto dalla Ball State University, un quarto d’ora al giorno di yoga esercita tantissimo i polmoni. Questo permette loro di aumentare la capacità massima polmonare. Che significa che aumenta la quantità massima di aria che riusciamo a inspirare con un respiro profondo.

10) Rafforza il sistema immunitario

Lo yoga ha correlazione con la produzione di anticorpi, oltre che nemico del cortisolo . Questa disciplina è un validissimo scudo contro i malanni di stagione, come influenza e raffreddori, ma anche contro alcune infezioni.

Back to top button
Privacy