"
Salute e Benessere

La bellezza inizia a tavola: 7 alimenti alleati della nostra pelle

La pelle è un organo, anche se in molti sembrano dimenticarlo. Ed è anche l’organo più esteso ed al tempo stesso evidente del nostro corpo. Merita cure particolari, perché è il nostro biglietto da visita e la sua bellezza è anche la nostra. E anche se non è giusto giudicare un libro dalla copertina, se questa è bella il libro sembra anche molto più interessante. La cura del nostro corpo però parte sempre dall’interno. Comprare creme miracolose o coprire con chili di make-up la nostra pelle è inutile, se poi non ci prendiamo cura del nostro organismo. Ed è proprio vero che la bellezza autentica parte proprio dall’alimentazione e dalle nostre abitudini a tavola. Per altro basta davvero un alimento sbagliato per ritrovarsi subito con dei problemi visibili sulla pelle, più o meno evidenti. E la pelle è un grande specchio del vostro stato di salute “interno”, anche dal punto di vista psicologico.

Ecco 7 alimenti (+1) utili al mantenimento della salute della nostra pelle.

beauty concept skin aging. anti-aging procedures, rejuvenation, lifting,

1) Tè verde

Partiamo dalla prima colazione: il tè verde è ricchissimo di antiossidanti, che riducono l’effetto dei radicali liberi. Dunque previene i primi effetti dell’invecchiamento anche cutaneo. Impacchi di questo tipo di tè possono essere anche utili per tonificare la pelle e lenire i rossori.

2) Sedano

Il sedano è uno di quegli alimenti ricchissimi di sostanze nutritive e vitamine, ma al contempo poverissimo in calorie. Si stima che masticando un gambo di sedano si brucino più calorie di quelle che si assumono. Inoltre aiuta a depurare l’organismo per il suo effetto estremamente diuretico.

3) Peperoni

Questi alimenti sono ricchissimi di Vitamina C, che aiuta a sintetizzare e stimola la produzione di collagene, che rende la pelle più giovane ed elastica. Questo contribuisce nel ritardare i segni delle rughe. Se mangiati spesso, soprattutto se crudi, contengono anche il beta-carotene che aiuta a proteggere le mucose e la pelle.

4) Carote

Come appena detto, il beta-carotene aiuta la pelle nella sua crescita e riparazione, quando danneggiata. E soprattutto aiuta a difenderla dagli agente esterni e l’età. Il suo nome deriva appunto dal fatto che è contenuto nelle carote. La mancanza di questo elemento, può causare una pelle squamosa e molto secca. In più le carote possono essere utilizzate sia nei dolci che nelle ricette salate e, d’estate, facilitano l’abbronzatura.

5) Salmone

Questo pesce è ricchissimo di Omega 3 che, oltre a svolgere un’attività di protezione dalle malattie cardiovascolari, hanno funzione importantissima sulla pelle. Contribuiscono alla protezione e riparazione delle membrane cellulari e ne ritardano l’invecchiamento.

6) Mirtilli

I mirtilli contengono gli antociani, che sono dei potentissimi antiossidanti. Questi combattono i radicali liberi, causa di rughe e segni del tempo, oltre che di invecchiamento cellulare. Si è notato come questi frutti abbiano anche una minima azione antitumorale, che agirebbe proprio contro i tumori della pelle. E hanno anche grandi benefici contro le infezioni urinarie.

7) Spinaci

Questa verdura è ottima perché contiene grandi quantità di vitamina A. Questa aiuta a mantenere costante e ad un livello ottimale uno strato di umidità nell’epidermide. L’idratazione aiuta a combattere inestetismi della pelle come l’acne, le rughe e anche malattie come la psoriasi.

Bonus – Il cioccolato

Sì, avete capito bene. Sfatiamo il mito che il cioccolato faccia male alla pelle e sia responsabile della comparsa di inestetismi cutanei. Il cioccolato, se fondente, è un vero e proprio elisir di bellezza. Contiene molti antiossidanti naturali, che derivano dai semi del cacao, che ritardano i processi di invecchiamento della pelle. E contiene anche molto rame, ferro, magnesio e zinco. Questi aiutano a stimolare la crescita e riparazione dei tessuti. Inoltre ha grandi livelli di flavonoidi, che aiutano a proteggere naturalmente la pelle dal sole (questo non significa che non si debba più usare un SPF). E poi, diciamo la verità, il cioccolato ci rende più felici (stimola la produzione di serotonina) e la pelle ne risente in modo del tutto positivo!

Back to top button
Privacy