"
Lifestyle

Passione Jeans: 5 modelli da acquistare il prossimo autunno

Ogni cucitura racconta una storia a sé. D’altronde i jeans sono gli indumenti più famosi e popolari dello style internazionale, gli unici capi declinabili in diversi stili e modi. Mai fuori moda, hanno segnato un percorso decisivo che sfiora continuamente generazioni diverse. Non tradisce, si adatta su qualsiasi corpo e soddisfa uomini e donne. Molti stilisti hanno costruito gran parte della loro carriera su un tessuto rigido dalle sfumature blu. Pensiamo a Giorgio Armani attraverso la linea Emporio Armani, Calvin Klein e DSquared2 ne sono l’emblema. Impossibile non amarli e altrettanto assurdo non averli nei propri armadi.

Indipendentemente dalla stagione, quel tessuto che rende ogni tipo di outfit “griffato”, ci accompagna durante i nostri freddi per scoprire poi le curve in estate con qualche strappo. Ogni anno una collezione diversa, che si adatta su donne e uomini ed ecco che, per la nuova collezione autunnale, i jeans si presentano con uno stile diverso.

Oggi sono quelli a vita alta. Comodi e incredibilmente sexy da indossare, come dimostra la modella Kaia Gerber, già diventata un’icona di stile, che indossa i jeans della nuova stagione autunnale 2019 portandoli in maniera molto cool.

Photo Credits: Instagram

5 modelli da indossare per la nuova collezione Autunnale 2019 [FOTO]

Ma ecco i modelli dal tessuto rigido, che vive nella storia dello stile da secoli e che aggrazierà le nostre curve rendendoci sempre in perfetta sintonia con le nuove tendenze. Il “mai senza” nella moda è sempre dietro l’angolo! Ecco quali saranno i 5 modelli di jeans che questo autunno non dovranno mancare nel nostro armadio. Attente a chi ha già fatto il cambio stagione, perché dovrà fare spazio ai nuovi arrivati:

1. Anni 90 (il ritorno dell’esordio)

Photo Credits: Pinterest

Si ritorna agli anni ’90, quando gli jeans invasero l’Italia. Per questo autunno lo stile èMum Fit”Adatto alle curve “latine”. Hanno il potere di alzare magicamente il lato b, nascondono le forme più rotonde e riescono a valorizzare la silhouette. Ma l’errore di confondersi con il modello baggy è alto! Quindi attente donne, il taglio baggy è molto largo e di conseguenza ingrassa.

2. Sailor Jeans

Photo Credits: Instagram

Questo stile è per chi ha un fisico i cui fianchi sono più larghi delle spalle, comunemente detto “fisico a pera”. I Sailor Jeans morbidi, sono stretti in vita e cadono a palazzo nascondendo gambe robuste, valorizzando il punto vita. Bisogna ammettere che questo modello è difficile da abbinare, ma con un top femminile stretto e una bag come accessorio, il risultato sarà perfetto.

3. Regular Fit

Photo Credits: zara.it

Ecco il modello che nasconde qualche nostro comune disagio. Perché proprio questo? Grazie al taglio proporzionato e dritto, il Regular Fit non è attillatissimo e neanche molto largo, ma riesce ad addolcire ogni curva e a valorizzare automaticamente i punti forti. Inutile dire quanto essi possano slanciare la nostra silhouette, soprattutto se abbinati a una camicia o a un maglioncino dal taglio vaporoso. L’unico dettaglio da non sottovalutare è l’orlo del pantalone: se non si hanno le gambe “grissino” meglio evitare il risvolto.

4. Slouchy

Photo Credits: Pinterest

Il Slouchy Jeans ha decisamente un taglio maschile, che diventa delicato in vita. Infatti è un modello esclusivamente per taglie piccole che rendono la silhouette più armoniosa e meno spigolosa. Stretti in vita, si aprono estremamente ai fianchi scendendo verso le caviglie, avvolgendole delicatamente. Per spezzare il taglio strong-man si ha il notevole bisogno di un preciso outfit che completi il risultato: scarpe décolleté a punta ultra femminili, una mini bag come accessorio e una cintura maschile e colorata. Il risultato è un look informale; per un risultato più chic si può pensare di aggiungere un grande fiocco laterale.

5. Skinny

Photo Credits: scotch-soda.com

Come ultimo modello jeans da indossare per la nuova collezione autunnale 2019 c’è l’intramontabile Skinny. Una cucitura che salva il nostro punto vita. Si ritorna agli anni ’70 quando il blue jeans si infilava dentro un paio di stivali a gamba lunga. Adatto per i “fisici a mela”, perché sposta l’attenzione sulle vostre gambe. Stretti, accentueranno le curve dalla vita in giù e per proporzionare la silhouette basta conoscere questo segreto: se il tessuto dello skinny è molto stretto il blazer (l’indumento che vestirà la zona superiore del vostro fisico) dovrà essere assolutamente over. Con questo modello di jeans vanno scelti degli stivali con tacco, ideali per il prossimo autunno.

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button
Privacy